/ CRONACA

CRONACA | 20 settembre 2015, 15:11

Ventimiglia: fogli di via per chi aiuta i migranti al confine, scattati i primi provvedimenti contro l'occupazione abusiva dell'area

Si tratta di misure standard onde evitare lo sgombero con la forza dell'area occupata.

Ventimiglia: fogli di via per chi aiuta i migranti al confine, scattati i primi provvedimenti contro l'occupazione abusiva dell'area

Da qualche tempo sono scattati i primi provvedimenti contro chi ha occupato abusivamente l'area ventimigliese al confine con la Francia. Fogli di via, emessi in particolare contro quegli attivisti arrivati da tutta Italia, ma anche alcuni residenti nella zona, che hanno occupato l'aiuola costruendo un campo dove sostenere la causa dei migranti bloccati nel nostro Paese.

Si tratta di misure standard onde evitare lo sgombero con la forza dell'area occupata. E' una prima mossa per rispondere ai tanti che chiedevano a gran voce la fine della protesta al confine e dell'occupazione di quell'area con i disagi oggi ben noti. Oltre all'occupazione abusiva di suolo pubblico per lungo periodo, a qualcuno è stato anche contestato l'allaccio abusivo a delle tubature, tutto per aiutare i migranti ma ignorando le leggi che regolano questo Paese.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium