/ EVENTI

EVENTI | mercoledì 23 maggio 2012, 16:55

Taggia: domenica prossima la 2a edizione di 'Non solo rosa... Donne in fantasia', tutti i particolari

Offre la possibilità di visitare una mostra itinerante e multimediale che coinvolge tutte, o quasi, le discipline artistiche: pittura, teatro, fotografia, musica, canto, danza e artigianato in generale.

Taggia: domenica prossima la 2a edizione di 'Non solo rosa... Donne in fantasia', tutti i particolari

Domenica prossima, dalle 10 alle 23, si svolgerà a Taggia la seconda edizione di 'Non solo rosa... Donne in fantasia', la manifestazione artistica nata da un'idea di Edy Santamaria, presidente di 'Arte Senza Confini', che offre la possibilità di visitare una mostra itinerante e multimediale che coinvolge tutte, o quasi, le discipline artistiche: pittura, teatro, fotografia, musica, canto, danza e artigianato in generale.

“Vogliamo offrire ai visitatori la possibilità di osservare e toccare con mano la qualità e l'originalità dei prodotti manufatti, in modo che trasmettano i concetti di originalità e creazione che stanno dietro al lavoro dell'artigiano. Abbiamo deciso di escludere l'arte culinaria perchè non volevamo correre il rischio di trasformare l'evento in una fiera, e poi volevamo coinvolgere anche i locali e i negozi di Taggia, che ci hanno sostenuto” dice Edy Santamaria durante la conferenza stampa di stamattina tenutasi a palazzo Lercari nel quale è stato presentato l'evento, organizzato appunto da 'Arte Senza Confini' e patrocinato dal comune di Taggia, che però non ha stanziato nessun contributo a favore dell'evento.

L'associazione ha così dovuto cercare da sola dei 'mecenate' che si offrissero per coprire le spese per realizzare la manifestazione: la ricerca è andata a buon fine e “con una cifra compresa tra 30 e 120 euro per ogni sponsor, siamo riuscite a raccogliere denaro sufficiente per promuovere l'evento: la cifra raccolta è servita infatti solo per coprire le spese dovute alla pubblicità, su cui abbiamo puntato molto per ottenere visibilità. Tutti gli artisti che si esibiranno lo faranno a titolo gratuito e i visitatori non dovranno sborsare un centesimo per i laboratori e le altre attività”.

Come lo scorso anno i colori faranno da guida in questo percorso. Il giallo rappresenterà lo spazio dedicato alle arti manuali, diretto da Mariangela Zavatteri e Deborah Mascagnin, e sito in via Soleri e piazza Cavour. Qui si potranno trovare oggetti di ogni tipo e materiale, selezionati dalle due coordinatrici che, tra l'altro, terranno laboratori di creta e disegno per bambini e adulti. Il rosso, dedicato alla pittura, sarà situato nella zona di piazza Farini, dove verranno esposte le opere di pittrici e scultrici coordinate da Edy Santamaria. A fine giornata parte dei quadri e delle sculture si uniranno alle fotografie esposte a palazzo Lercari, dover verranno esposte fino a domenica 3 giugno per essere poi trasferite al museo di Badalucco per alcuni giorni.

Il blu indicherà l'area coordinata da Marina Dangiò e dedicata alle fotografie che verranno esposte a palazzo Lercari, dove sarà allestito anche un set fotografico dove le visitatrici potranno ricevere uno scatto d'autore, da ricevere in seguito via mail. Per visitare la mostra con l'aggiunta dei quadri dello spazio rosso ci sarà tempo fino al 3 giugno, dal lunedì al venerdì, dalle 16 alle 20, e il sabato e la domenica dalle 10.30 alle 21.30. Alla musica e alla danza sarà dedicato lo spazio verde a cura di Claudia Murachelli, ubicato nella splendida cornice di  piazza Gastaldi con gli stupendi portici e la magnifica facciata della Basilica della Madonna Miracolosa. Lo spazio verde sarà, insieme al viola, quello più itinerante: infatti collaborerà con gli altri spazi intervenendo in fusioni artistiche molto interessanti. Nel corso della giornata si esibiranno la cantautrice Alex Bartolo, Claudia Murachelli con la sua arpa celtica, le cantanti Dany e Luana Cicaloni, le Ligabon, le ballerine di danza del ventre della scuola 'Nadija's Oriental dancers e un quintetto di clarinetti con accompagnamento. In questa piazza ci saranno anche le associazioni di volontariato che hanno aderito all'evento.

Lo spazio viola sarà dedicato invece all'arte teatrale, dove i visitatori verranno coinvolti nella messinscena  allestita da Valentina Di Donna e Sonia Mureddu. Inoltre alle 20.30 la manifestazione verrà chiusa proprio dallo spettacolo 'La scatola dei ricordi', che vedrà la partecipazione della ballerina-coreografa Morena De Vico e l'arpista Claudia Murachelli. I punti informativi saranno segnalati dai colori dell'arcobaleno. Il primo ad aprire i battenti sarà quello di situato presso la sede dell'associazione 'Arte Senza Confini' in via Ruffini 21/a, e, qui davanti, dalle 14 verranno offerti alle visitatrici acconciatura e trucco. Le associazioni che hanno aderito alla giornata sono: 'A piedi nudi Onlus', 'centro aiuto alla vita CAV Onlus', 'Il parcheggio delle nuvole', 'Lilt', 'Non siamo soli Onlus', 'Unicef Laboratorio Le Farfalle'. L'organizzazione vi invita a partecipare numerosi per gustarvi una giornata piacevole, immersi nello splendido borgo medievale di Taggia, avendo la possibilità di cogliere spunti e ispirazione dal lavoro artistico che verrà presentato nel corso della manifestazione.

Files:
 Non solo rosa 2012 programma (349 kB)

Andrea Federigi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore