ELEZIONI COMUNE DI SANREMO
 / Cronaca

Cronaca | 16 aprile 2024, 18:16

Cpr a Diano Marina: FdI provinciale a Scajola "Ci sembra di capire che 'Cambiamo' non la pensi come lei!"

Il partito di Giorgia Meloni attacca l'Assessore e chiede se l'Onorevole di riferimento (Ilaria Cavo) la pensa allo stesso modo

Cpr a Diano Marina: FdI provinciale a Scajola "Ci sembra di capire che 'Cambiamo' non la pensi come lei!"

“Leggiamo con attenzione le dichiarazioni dell’Assessore Marco Scajola (QUI) in riferimento al possibilità di creare un CPR nelle ex caserma Camandone di Diano Marina. Probabilmente i molteplici impegni dell’Assessore gli hanno fatto sfuggire alcuni passaggi significativi della vicenda, ovvero che il 20 settembre scorso, il Governatore Toti dichiarava la disponibilità della Regione Liguria alla realizzazione di un CPR”.

Interviene in questo modo il coordinamento provinciale di Fratelli d’Italia, per rispondere alle dichiarazioni dell’Assessore, rilasciate questa mattina al nostro giornale. “Il Movimento civico ‘Cambiamo’ – prosegue FdI - è compagine di Governo, ha un suo eletto (l’On. Ilaria Cavo) in sua rappresentanza e non è pervenuta dall’Onorevole Cavo nessuna lamentela a riguardo. Quanto premesso è necessario poiché, vogliamo ricordare all’Assessore Marco Scajola, che dovrebbe prima di tutto chiarirsi con il suo massimo esponente del Movimento civico, il Governatore Toti, in secondo ordine interfacciarsi con il suo Onorevole di riferimento Ilaria Cavo eletta in Liguria. Le parole odierne del Presidente Toti vanno nel segno della collaborazione con il Governo , una volta recepita la disponibilità della Regione Liguria ad ospitare un CPR, la stessa sarà valutata secondo i criteri ben precisi che regolano l’individuazione delle aree in cui realizzare il CPR”.

“Se invece la posizione dell’Assessore Marco Scajola è personale – termina FdI - allora ne prendiamo atto e per decisioni di rilievo per la nostra regione a livello nazionale ci relazioneremo con il Governatore Toti e con l’Onorevole Cavo , evidentemente unici accreditati per significative decisioni che vedono coinvolto il Governo di centrodestra nel quale ‘Cambiamo’ ha un ruolo di rispetto”.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium