/ Eventi

Eventi | 02 febbraio 2023, 10:06

A Monaco va in scena 'Richard Cavassuto racconta Richard Lord' (Foto)

La carriera atipica di un compositore monegasco tra musica, automobili e "Abbey Road"

A Monaco va in scena 'Richard Cavassuto racconta Richard Lord' (Foto)

Lunedì prossimo dalle 15 alle 19 si terrà Richard Cavassuto racconta Richard Lord, la carriera atipica di un compositore monegasco tra musica, automobili e "Abbey Road".

Si ricorda che nel dicembre 1959 all'età di dodici anni, per il suo ultimo Natale da giovani monegaschi a Palazzo, LLAASS il principe Ranieri e la principessa Grace gli avevano regalato una chitarra. Dopo “Abbey Road Sixties” (CCAM 1983), “Monte-Carlo Sixties Years” (Sporting 1999), “Sixties'n Jazz” (Sporting 2004), “Live In Monaco” (adesione di S.A.S. il Principe Alberto II nel 2005) , “64 Richard Lord and Friends” (Sporting 2009) o anche “69” Woodstock/Abbey Road (Sporting 2016), questa volta celebra il suo “75” con l'uscita del suo libro autobiografico Richard Cavassuto racconta Richard Lord. Non era allo Sporting, ma nella sala dell'Opéra Garnier di Monte-Carlo. Non è stato proprio un concerto, ma la proiezione di foto, video inediti sulla sua vita musicale automobilistica dal 1947 ai giorni nostri, intervallate da interventi "live" con lui (chitarra folk e voce) e il suo fedele amico Giovanni Mirabassi al pianoforte. La sua vita attraverserà inevitabilmente l'era dei “Sixties” con i suoi vari gruppi: The Red Devils, The Vampires, The Yankees, The Shadows, senza dimenticare i “Outlaws”. Richard li lascerà alla fine del 1970 dopo un ultimo contratto a Dubai (Emirates). Lo porterà da Monte-Carlo a Maranello, ma anche a Londra dove ha appena festeggiato “50 anni con gli Abbey Road Studios”. È infatti il ​​4 ottobre 1971 con il prezioso supporto del suo Sovrano, il Principe Ranieri III, che si recherà per la prima volta in questi leggendari studi, per registrare quattro titoli della sua composizione. Da quel momento in poi, con il suo "Rallye Monte-Carlo", questo brano musicale lo condurrà nell'ambiente automobilistico che gli piace particolarmente, piuttosto che nel tradizionale mondo dello spettacolo. Questo non gli impedirà di produrre, pubblicare numerosi dischi e ottenere ottimi risultati, in particolare con Renault, Peugeot, fino a "Maranello" che canterà nella roccaforte della Ferrari per la loro imperdibile "Notte Rossa" 2012 nel 2022. Ci sarà essere anche “Jacques et Gabriella” che canterà nel cortile d'onore del Palazzo nel maggio 2015, in occasione del battesimo dei gemelli principeschi. Il libro "75" + 23 titoli dall'album BEST OF 75 è stato pubblicato il giorno del suo compleanno, il 10 settembre 2022, nell'ambito di uno spettacolo organizzato all'Opéra Garnier, alla presenza di S.A.S. il principe Alberto II.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium