/ Attualità

Attualità | 24 gennaio 2023, 10:38

I 'Parmureli di Sanremo' in Vaticano: la Famija Sanremasca avvia raccolta fondi per coprire le spese

"Ci piacerebbe che molti aderissero anche con piccole somme. Sarebbe un segno di attaccamento ad una tradizione che onora la città".

I 'Parmureli di Sanremo' in Vaticano: la Famija Sanremasca avvia raccolta fondi per coprire le spese

La Famija Sanremasca cerca fondi per sostenere la popolare tradizione dei parmureli di Sanremo da inviare in Vaticano per la Domenica delle Palme il 2 aprile. Come ogni anno, l'associazione matuziana si occuperà di tenere viva questa pratica che appartiene alla storia sanremese. 

"Invieremo in Vaticano i parmureli di Sanremo per Papa Francesco ed i signori Cardinali. - assicurano dalla Famija Sanremasca -  Lo faremo per devozione ma anche per mantenere vivo l'antico privilegio concesso da Papà Sisto V al capitano marittimo Sanremasca Benedetto Bresca cui è intitolata la via e la piazzetta con la fontana che ricorda l'obelisco di piazza San Pietro a Roma".

"Per sostenere il costo del trasporto e della trasferta per la consegna dei Parmureli abbiamo deciso di chiedere un aiuto a soci e cittadini. - spiegano dall'associazione - Ci piacerebbe che molti aderissero anche con piccole somme. Sarebbe un segno di attaccamento ad una tradizione che onora la città".

 

 

 

IBAN: IT37L0306909606100000115121

Grazie!

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium