/ Cronaca

Cronaca | 06 dicembre 2022, 08:58

Bordighera: incendio scuole di via Napoli, l'Amministrazione chiede lo sgombero e la messa in sicurezza

C'è l'incognita assicurazione e il mancato rinnovo della polizza ma il Comune procederà contro la compagnia e ha chiesto la sottoscrizione di una nuova

Bordighera: incendio scuole di via Napoli, l'Amministrazione chiede lo sgombero e la messa in sicurezza

Dopo la decisione della Procura di archiviare il procedimento penale relativo all’incendio del 27 giugno scorso, il comune di Bordighera ha emesso un’ordinanza, secondo la quale entro il prossimo 24 dicembre la ditta Kareko Srl (aggiudicataria della gara indetta per la costruzione della nuova scuola d’infanzia di via Napoli), dovrà sgomberare le aree esterne del cantiere e a mettere in sicurezza lo stabile.

La decisione è stata presa di concerto con la Direzione Lavori per la salvaguardia dell’incolumità pubblica. Restano le incognite legate alla volontà di Kareko Srl di accertare tramite il Consulente Tecnico d'Ufficio le cause dell’incendio, circostanza che necessariamente comporterà un ulteriore ritardo nell’inizio dei lavori di ricostruzione.

“Non di meno – evidenzia l’Amministrazione bordigotta - preoccupa la posizione di alcune compagnie assicurative ed in particolare quella di Elba Assicurazioni, che a suo tempo aveva omesso di comunicare agli Uffici Comunali il mancato rinnovo della polizza CAR”. In merito, l’Amministrazione ha deciso di segnalare la mancanza all’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni ed è probabile che il Comune di Bordighera debba procedere giudizialmente contro la compagnia. E’ stato inoltre richiesto a Kareko Srl di sottoscrivere una nuova polizza CAR.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium