/ Politica

Politica | 03 agosto 2022, 09:32

Sanità: reparto Psichiatria a rischio in Asl 1, Ioculano "La Giunta regionale non può tergiversare"

"Non possiamo accettare il graduale smantellamento della sanità ligure da parte di questa Giunta: urgono risposte urgenti".

Sanità: reparto Psichiatria a rischio in Asl 1, Ioculano "La Giunta regionale non può tergiversare"

“Continua a destare preoccupazione la situazione del reparto di psichiatria in Asl 1, su cui la Giunta Toti non può più tergiversare” a intervenire in questo modo è Enrico Ioculano, consigliere regionale del PD.

“Un mese fa avevo presentato due interrogazioni sulla carenza del personale di psichiatria in Asl 1 e sulla necessità di siglare convenzioni tra le Asl e Unige per attingere alle graduatorie degli specializzandi; nonostante le allora rassicurazioni della Giunta, ad oggi nulla è cambiato. In questi giorni circola la data del 1º settembre per una temporanea ed urgente chiusura del SPDC dimostrando di fatto come la situazione in quel reparto sia diventata insostenibile”.

“Non possiamo restare senza un reparto così fondamentale in tutta la provincia di Imperia – termina Ioculano - ed è necessaria una riorganizzazione della sanità e un maggiore interesse da parte della Giunta alle Asl periferiche. Non possiamo accettare il graduale smantellamento della sanità ligure da parte di questa Giunta: urgono risposte urgenti".

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium