/ Politica

Politica | 22 giugno 2022, 11:06

Dimissioni del Dg di Asl 1: il Sindaco di Bordighera "Lo ringrazio e spero nella privatizzazione del Saint Charles"

"Il nostro comprensorio sanitario è in una situazione di profonda crisi e l’Ospedale Borea non è strutturato per poter gestire anche le emergenze dell’area intemelia.

Dimissioni del Dg di Asl 1: il Sindaco di Bordighera "Lo ringrazio e spero nella privatizzazione del Saint Charles"

“Non posso che ringraziare il dottor Falco per l’eccellente lavoro che ha portato avanti in un momento estremamente complesso come quello pandemico, in cui ha gestito sia le esigenze di cura di chi aveva contratto il Covid sia il funzionamento degli altri reparti.  Il nostro è sempre stato un ottimo rapporto di collaborazione volto alla tutela della salute dei cittadini”.

E’ questo il pensiero del Sindaco di Bordighera, Vittorio Ingenito, sulle dimissioni del Direttore Generale dell’Asl 1 Imperiese Silvio Falco. Un caso che, seppur ufficialmente venuto alla luce per questioni personali, sembra che risieda nei problemi relativi alla privatizzazione dell’ospedale ‘Saint Charles’, che insiste proprio sul territorio comunale della città delle palme.

“Sono sempre stato convinto sostenitore della privatizzazione – dice in merito Ingenito - tanto da salire sulle barricate insieme al Sindaco di Dolceacqua, Fulvio Gazzola, e pormi in una posizione non semplice nei confronti di Regione Liguria quando è stata paventata la possibilità di avere qui a Bordighera solo un Ospedale di Comunità (come tanto auspicato dal Consigliere Giuseppe Trucchi)”.

Ingenito spero che il contratto con Iclas, nel pieno rispetto delle voci di capitolato, sia sottoscritto: “Questo perché il nostro comprensorio sanitario – termina il primo cittadino bordigotto - è in una situazione di profonda crisi e l’Ospedale Borea non è strutturato per poter gestire anche le emergenze dell’area intemelia. Ricordo che il Pronto Soccorso di Sanremo è il frutto di una vecchia scelta progettuale quando era ancora in funzione l’analogo reparto a Bordighera”.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium