/ Politica

Politica | 26 luglio 2021, 08:01

Futuro dell'ospedale di Bordighera: Ioculano chiede la convocazione della Iclas in Commissione regionale

“Ritengo indispensabile che da questo confronto emergano risposte chiare e nette visto che, oltre ad un contratto da 138 milioni di euro, soprattutto, c'è in ballo la salute dei nostri concittadini”.

Futuro dell'ospedale di Bordighera: Ioculano chiede la convocazione della Iclas in Commissione regionale

"Finisca l'incertezza sull'ospedale di Bordighera! Per questo ho chiesto la convocazione dei privati in Commissione sanità in Regione".

Lo ha detto il Consigliere regionale di opposizione, Enrico Ioculano, intervenendo sul futuro dell’ospedale nella città delle palme. “L’azienda che dovrebbe prendere le redini dell’ospedale Saint Charles – prosegue l’ex Sindaco di Ventimiglia - venga in commissione sanità a Genova, per spiegare come intenderà gestire la struttura”.

Enrico Ioculano, che negli scorsi giorni ha chiesto ufficialmente che ci sia un’audizione della Iclas che si è aggiudicata la manifestazione di interesse per la gestione del nosocomio: “Con la proroga dello stato di emergenza al 31 dicembre, viene nuovamente rinviata l’entrata effettiva dei privati al Saint Charles e ancora oggi, dopo anni dall’inizio dell’iter sulla privatizzazione, non sono chiare le clausole del contratto e le modalità di gestione dell’ospedale. Per questo ho chiesto che l’azienda venga ascoltata in commissione per fare chiarezza su questi punti”.

“Ritengo indispensabile – termina Ioculano - che da questo confronto emergano risposte chiare e nette visto che, oltre ad un contratto da 138 milioni di euro, soprattutto, c'è in ballo la salute dei nostri concittadini”.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium