Elezioni comune di Diano Marina

 / Attualità

Attualità | 19 luglio 2021, 16:23

Dal Principato di Monaco: il Governo proroga la cassa integrazione fino al 30 settembre prossimo

Leggermente modificate le regole che saranno applicate

Dal Principato di Monaco: il Governo proroga la cassa integrazione fino al 30 settembre prossimo

Il Governo del Principato di Monaco, di concerto con il Consiglio nazionale e le parti sociali, ha deciso di prorogare il cosidetto ‘Chomage Tecnique’ ovvero la cassa integrazione, fino al 30 settembre 2021 e di mantenere il sostegno alla ripresa durante il periodo estivo.

Durante questo periodo, le regole applicabili alla cassa integrazione sono state leggermente modificate. Le società incluse nell'Allegato A dovranno ora giustificare una perdita di fatturato del 20% rispetto ai periodi di riferimento del 2019. Le società nell'Allegato B, dal canto loro, dovranno giustificare una perdita di fatturato del 30% anche rispetto ai periodi di riferimento del 2019.

Per i mesi di agosto e settembre 2021 il residuo a carico del datore di lavoro aumenta dal 20% al 30%. Le attività completamente chiuse per decisione del governo sono soggette a un addebito residuo del 20%. Con queste misure il Governo del Principato prosegue il suo impegno a sostegno dell'occupazione e delle imprese.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium