/ Politica

Politica | 23 giugno 2021, 20:08

Mario Donato confermato segretario provinciale del Nuovo Psi durante il consiglio della macroregione Nord Ovest

Molti i punti discussi all'ordine del giorno

Mario Donato confermato segretario provinciale del Nuovo Psi durante il consiglio della macroregione Nord Ovest

Indetta dal coordinatore macroregionale, il genovese Giuseppe Vittorio Piccini, si è tenuto il consiglio della macroregione Nord Ovest (Liguria, Lombardia, Piemonte e Valle d'Aosta) del Nuovo Psi.
All’ordine del giorno: situazione politica nazionale e locale, risultanze del Consiglio Nazionale del Nuovo Psi, nomine e supplenze  organismi territoriali della macroregione Nord Ovest, apertura campagna tesseramento 2021.

Come primo atto sono votati: presidente del consiglio macroregionale Antonio Giudici (Brescia) e presidente vicario del consiglio macroregionale Piero Landini (Genova).
A seguire la relazione del segretario macroregionale. Secondo Giuseppe Vittori o Piccini “il partito ha saputo tenere alto il simbolo del garofano rosso del Psi di Bettino Craxi negli anni più bui dell'antisocialismo militante, senza piegarsi a dichiararsi prigioniero politico della sinistra cattocomunista. Il tempo è galantuomo e sta scemando l'ubriacatura dell'antipolitica giustizialista che ha frenato in Italia lo sviluppo sociale ed economico. I socialisti liberali e riformisti stringono le fila per essere protagonisti dell'impegno dei moderati nel garantire il sostegno all'azione del governo Draghi. Pronti, come nella loro storia, a partecipare ad esperienze di collaborazione e aggregazione che portino al loro interno i valori di libertà e giustizia sociale della tradizione del Socialismo Italiano. Importanti appuntamenti attendono il nuovo Psi già dal prossimo autunno con città della macroregione Nord Ovest quali Milano, Torino e Savona che vanno al voto”. I temi della relazione politica del coordinatore macroregionale si sono arricchiti, nel partecipato dibattito, dagli interventi dei dirigenti sul territorio. Contributi principalmente incentrati sui temi locali. 

L’esecutivo macroregionale, è composto in oggi dal coordinatore, dal presidente e dal presidente vicario del consiglio, dai coordinatori delle regioni e delle città metropolitane, si avvarrà per la comunicazione di Simone Passerini (Melegnano) e Lorenzo Bonuomo (Rivoli), per le attività produttive di Giacomo Vitali (Brescia) e per le pari opportunità di Stefania Ivaldi (Genova).

In Liguria confermato Segretario Regionale Giuseppe Vittorio Piccini (Genova) e Presidente del Consiglio Regionale Aldo Marabotto (Vado). Confermati i Segretari Provinciali di Imperia Mario Donato e di La Spezia Enrico Ghizolfi. Nuovi Segretari per la Città Metropolitana di Genova Roberto Ameri, per il Comune di Genova Eugenio Muratore, per la Provincia di Savona Giancarlo Perini.

Presidenti dei consiglio: regionale vicario Giuliano Sighieri, Genova metropolitano Andouni Ali Salvatore , Genova cittadino Emanuele Arbato.

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium