ELEZIONI COMUNE DI TAGGIA
 / Attualità

Attualità | 25 maggio 2021, 12:50

Premio Scuola Digitale della Liguria: il 'Littardi' di Imperia e il 'Liceti' di Rapallo primeggiano nella terza edizione (VIDEO)

Tecnologia a fumetti e un tour virtuale della scuola i due progetti vincenti. Rappresenteranno la regione a livello nazionale

Premio Scuola Digitale della Liguria: il 'Littardi' di Imperia e il 'Liceti' di Rapallo primeggiano nella terza edizione (VIDEO)

Si è tenuta questa mattina in diretta sul canale ‘Streaming Liceti’di Youtube (e tuttora visibile) la terza edizione del Premio Scuola Digitale della Liguria, l’iniziativa del Ministero dell’Istruzione (MI) che promuove l’eccellenza delle scuole nell’apprendimento e nell’insegnamento della didattica digitale.

“Un’ora e mezza di collegamenti dal vivo, servizi e video per rappresentare la creatività e la vivacità della scuola ligure. Hanno partecipato otto scuole, due per ogni provincia, quattro del primo ciclo (elementari e medie inferiori) e quattro del secondo ciclo (istituti superiori) selezionate nei mesi scorsi tra i numerosi progetti di innovazione presentati.

Per il primo ciclo si è affermato l’Istituto Comprensivo Littardi di Imperia con il progetto ‘Zaino leggero 2.0’, gli studenti raccontano con un fumetto le loro evoluzioni grazie al digitale. A questo link il video di presentazione del progetto https://drive.google.com/file/d/11IjStdlesZi-9sw5tOhaw5_33IaQPJkE/view?usp=sharing

Per le scuole del secondo ciclo si è affermato l’IISS ‘LICETI’ di Rapallo con il progetto ‘VIR – Virtuale Incontra Reale’. Gli studenti hanno creato il tour virtuale della loro scuola e dei laboratori per consentire le visite a distanza. A questo link il video di presentazione del progetto https://drive.google.com/file/d/1L6W2ox1M3sTMhHuCfHhNH7mpNM9HTavf/view?usp=sharing

I due progetti vincitori parteciperanno alle selezioni nazionali in rappresentanza della Liguria.

I criteri di valutazione sono stati il valore e la qualità del contenuto digitale e tecnologico dei progetti in gara, l’impatto del progetto sulle competenze degli studenti e la capacità di presentazione del progetto. La giuria era presieduta da Giovanni Gimelli dell’Ufficio Scolastico Regionale, coordinatore del Tavolo dell’Innovazione Ligure, e composta da Rosa Bottino dell’Istituto Tecnologie Didattiche del CNR, Maria Fontana, responsabile dei Servizi Educativi e Culturali di Palazzo Ducale, Marina Rui dell’Università di Genova e Michele Scarrone, vice-direttore generale formazione e istruzione presso Regione Liguria.

La manifestazione è stata condotta da Roberto Rasia dal Polo, giornalista e presentatore, genovese doc trasferitosi a Milano e ha visto la partecipazione di Ilaria Cavo, assessore alla scuola e alle politiche giovanili della Regione Liguria; Marina Grisoni del Ministero dell’Istruzione; Norber Künkler, dirigente scolastico della Scuola-Polo regionale IISS F. LICETI di Rapallo; Isotta Cainero, biologa dell’Istituto Italiano di Tecnologia; la biologa marina Elisabetta Giacco di Ziguele; e Monica Cavallini, responsabile del Progetto Scuola Digitale della Liguria.

Hanno riscosso un grande successo le incursioni delle tiktokers Giorgia Nicolosi di Andora, studentessa di giornalismo, famosa su tiktok per la divulgazione di libri di scrittori contemporanei, e Anna Chiara D'Auria di Castellammare di Stabia, studentessa di ingegneria aerospaziale, famosa su tiktok perché spiega la matematica in modo semplice e risolve esercizi di matematica. Il quartetto di musicisti Gnu Quartet ha proposto un medley e stimolato i ragazzi connessi a riconoscere le canzoni suonate”. 

Il video della manifestazione:

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium