/ Eventi

Eventi | 21 gennaio 2021, 15:30

Una buona notizia da Camporosso: riaperto lo storico Panificio Fratelli Lia

Tornano i profumi del pane di una volta: pagnotte e focacce con grano duro italiano e olio extravergine, grissini, pizze, dolci da forno e i deliziosi “Belinetti” alla Cipolla egiziana.

Una buona notizia da Camporosso: riaperto lo storico Panificio Fratelli Lia

Il "Panificio Fratelli Lia" dopo tre mesi di chiusura per lavori di ristrutturazione e manutenzione degli impianti ha riaperto oggi le saracinesche ed è una buona notizia per numerosi affezionati clienti che aspettavano con fiducia questo momento. Da oggi è possibile tornare a gustare la vasta produzione di prodotti da forno, dal pane, alla focaccia con patate o cipolla egiziana, alla pizza con pomodoro o cipolle, realizzati come sempre con materie prime genuine e senza conservanti.

Marco Lia, con la moglie ed i genitori ha ripreso così con maggiore vigore e impegno l’attività con l’obiettivo di continuare a offrire prodotti di eccellenza realizzati con farine di grano duro italiano e utilizzando solo extravergine di oliva. Nella produzione giornaliera del forno, che sarà aperto tutti i giorni escluso la domenica dalle 6.00 alle 13.00 è confermata l’attenzione a riscoprire le ricette tipiche della zona, come le “Bane” e l’utilizzo dei prodotti del territorio come la Cipolla egiziana, componente principale dei “Belinetti, specialità dolciaria apprezzata anche nella vicina Costa Azzurra.

Proprio dalla collaborazione con Marco Damele, un pioniere di un’agricoltura legata alla memoria gastronomica del territorio, nascono prodotti originali e dal sapore unico come i grissini e le focacce con la cipolla egiziana, che si aggiungono alla produzione dei “Belinetti” ottenuti con una ricetta antica magistralmente rielaborata dal maestro fornaio Marco Lia.

 

“Fare il pane per la nostra famiglia non è soltanto un lavoro, ma significa sentirsi al centro di una comunità e di un territorio – sostiene Marco Lia – vogliamo offrire ogni giorno ai nostri clienti i sapori, i profumi e le fragranze di una volta, tutto all’insegna della sicurezza alimentare e del rispetto dell’ambiente. Continuiamo la tradizione, ma anche innoviamo con altre ricette e produzioni. La nostra produzione può incontrare i gusti e le esigenze di una clientela più ampia ed oggi particolarmente attenta a quello che si mangia, a partire da quello che si coltiva, dove e come per arrivare a come e quanto si produce. Recuperiamo così la storia e la tradizione più autentica del nostro territorio, messa in secondo piano dai processi di omologazione del gustole e rimettiamo al primo posto l’attività dell’uomo al posto di quella delle macchine”.

 

Il Panificio, che si trova a Camporosso in un posto strategico e di grande passaggio all’inizio di via Braie  (tel.0184 294348) per la sua attività e per le sue produzioni naturali e con sapori irripetibili, è stato premiato lo scorso anno con il diploma “Custode del Territorio” dall’Associazione Ristoranti della Tavolozza.

 

 

Claudio Porchia

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium