/ Politica

Politica | 19 gennaio 2021, 18:09

La provincia di Imperia ai vertici di crescita di Fratelli d'Italia: Cravero "Abbiamo raddoppiato gli obiettivi"

"Ci classifichiamo trentaquattresimi su oltre centoventi realtà provinciali, tra le prime nel Nord Italia, e il traguardo da raggiungere nel 2021 è essere tra le prime quindici”.

Fabrizio Cravero

Fabrizio Cravero

Con una comunicazione dell’organizzazione nazionale a firma del  Presidente Giorgia Meloni, sono arrivati i risultati e i successivi complimenti per la campagna tesseramenti 2020 di Fratelli d’Italia, che colloca la Provincia di Imperia tra le migliori a livello italiano nel rapporto abitanti-iscritti al Partito.

“La campagna tesseramenti è stata un grande successo - dichiara il Portavoce Provinciale Fabrizio Cravero - e la nostra realtà ha superato quasi raddoppiandolo l’obiettivo di un tesserato ogni mille abitanti. Il mio ringraziamento va a tutti i Presidenti di Circolo territoriale e ai dirigenti che hanno lavorato per far crescere il nostro partito. Ci classifichiamo trentaquattresimi su oltre centoventi realtà provinciali, tra le prime nel Nord Italia, e il traguardo da raggiungere nel 2021 è essere tra le prime quindici”.

“Sull’onda dell’entusiasmo che vede il nostro partito sia a livello nazionale che regionale nonché provinciale crescere di giorno in giorno - prosegue Cravero  ho proceduto alla nomina di due responsabili dei seguenti dipartimenti provinciali: Luca Lombardi, imprese, commercio e mondi produttivi; Dottor Luigi Muscio, Professioni in ambito sanitario. Il tutto a dimostrazione di quanto Fratelli d’Italia voglia essere vicino alla società civile e tentare di ascoltare le istanze e proporre soluzioni. A loro va il mio augurio di buon lavoro, certo che sappiano svolgere questo compito nell’interesse del partito”. 

“Ringrazio Fratelli d’Italia - afferma il Dott. Lugi Muscio - per l’accoglienza ricevuta e in particolare Gianni Berrino e Antonino Consiglio e Fabrizio Cravero che mi hanno dato fiducia. Sono molto contento dell’organizzazione del partito e saprò impegnarmi in questo ruolo a tutela delle Professioni nel settore sanitario”. 

“Da sempre - termina Luca Lombardi - sono vicino al settore produttivo avendo anche ricoperto in passato incarichi nei sindacati di settore. Cercherò di impegnarmi: proprio in questo momento stiamo assistendo con il dipartimento nazionale i ristoratori in difficoltà promuovendo un azione legale contro governo. Ringrazio il partito e il portavoce per la fiducia accordatami”. 

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium