/ Politica

Politica | 16 gennaio 2021, 07:31

Marco Scajola a ‘2 ciapetti con Federico’ parla delle prospettive per il 2021: “Sarà l’anno della rigenerazione urbana”

L’assessore Marco Scajola ha poi proposto una riflessione sui PUC e sul rapporto che, in merito a questi strumenti urbanistici, dovrà esserci tra la Regione Liguria ed i Comuni.

Marco Scajola

Marco Scajola

Il 2021 sarà l’anno della rigenerazione urbana”. Così l’assessore regionale all’urbanistica Marco Scajola interviene a ‘2 ciapetti con Federico’ parlando delle prospettive del nuovo anno. “Viviamo un Paese molto difficile dal punto di vista territoriale – ha detto – La Liguria è fragile ed è una regione dove in passato sono state anche portate avanti politiche urbanistiche sbagliate, senza una pianificazione, basate sull’improvvisazione. In qualche Comune vediamo infatti costruzioni inadeguate e dannose, e quando abbiamo situazioni di emergenza e piogge il conto poi arriva. Noi invece, già negli anni scorsi, abbiamo iniziato una politica della rigenerazione, puntiamo su interventi sull’esistente e sul costruito, a vantaggio del territorio e anche dell’economia. La rigenerazione permette di riqualificare piazze, centri cittadini, periferie, e anche la costa attraverso le piste ciclabili”.

L’assessore Scajola ha poi proposto una riflessione sui PUC e sul rapporto che, in merito a questi strumenti urbanistici, dovrà esserci tra la Regione Liguria ed i Comuni. “Stiamo lavorando sui Piani Urbanistici Comunali – ha anticipato - Vorremmo infatti una differenziazione: da una parte gli interventi di edilizia privata, che essendo un tema localistico dovranno essere di competenza esclusiva del Comune senza bisogno di passaggi in Regione per la loro approvazione, dall’altra parte i servizi che rientrano in una visione più ampia come ad esempio le scuole e i grandi impianti sportivi. Per quest’ultima tipologia la Regione vuole collaborare con i Comuni per fare interventi sui PUC coerenti ad una visione di Liguria che deve essere simile da Sarzana a Ventimiglia”.

Guarda l’intervista completa:

Vi invitiamo a mettere Mi Piace alla pagina Facebook  "2 ciapetti con Federico" dove troverete anticipazioni e commenti: https://www.facebook.com/2ciapetticonFederico 

"2 ciapetti con Federico" ha anche un suo profilo Instagram https://www.instagram.com/2ciapetticonfederico/?hl=it 

Federico Marchi


Iscriviti alla chat WhatsApp dedicata alla nostra rubrica di approfondimento settimanale.
Ogni martedì alle ore 21.00 sarà online la rubrica “2 ciapetti con Federico” condotta da Federico Marchi. Per rimanere informati sugli ospiti, sulle tematiche trattate e per intervenire con le vostre domande in diretta, potete iscrivervi al nostro servizio gratuito. Come fare?
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 095 4317
- inviare un messaggio con il testo CIAPETTI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP SANREMO sempre al numero 0039 348 095 4317.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium