/ Attualità

Attualità | 30 novembre 2020, 12:28

Niente fiori di Sanremo alla cerimonia per il Premio Nobel 2020: ordine in ritardo e richiesta di prodotto olandese frenano il Comune

Ogni anno erano proprio i fiori locali a decorare il palco per la premiazione più famosa al mondo

Niente fiori di Sanremo alla cerimonia per il Premio Nobel 2020: ordine in ritardo e richiesta di prodotto olandese frenano il Comune

Il 2020 che ha stravolto le vite e le abitudini di molti vede rivoluzionata anche la storica cerimonia per la consegna dei Premi Nobel che, tra le molte novità, vedrà l’assenza dei fiori di Sanremo. Una scelta in controtendenza rispetto alle ultime edizioni che hanno visto il prodotto nostrano in prima file per uno degli eventi più seguiti al mondo. Ma quest’anno non sarà così.

Come mai? Sembra siano due le motivazioni primarie: ritardo nella richiesta e prodotto che sarebbe stato in gran parte di provenienza olandese. Pare, infatti, che la domanda sia arrivata al Comune solo venerdì scorso con la richiesta di consegna a Stoccolma giovedì. Quasi impossibile da fare. Inoltre sembra che l’organizzazione abbia chiesto il 70% di produzione olandese riducendo, così, la storia della floricoltura sanremese a un banale servizio di consegna accontentandosi del restante 30%.

La cerimonia per la consegna dei Premi Nobel quest'anno sarà ovviamente ridimensionata con solo una trentina di persone in presenza e il resto in collegamento a distanza. Forse anche questa contingenza ha spinto gli organizzatori a chiedere la fornitura in ritardo.

Il ‘no’ di quest’anno ha anche lo scopo di rinverdire i rapporti tra il Comune di Sanremo e l’organizzazione del Premio Nobel, con l’intento di organizzare collegamenti, incontri ed eventi condivisi in collaborazione anche con Villa Nobel. Ma il fiore deve tornare protagonista, la produzione locale non può essere messa in secondo piano.

Pietro Zampedroni

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium