/ Attualità

Attualità | 31 marzo 2020, 12:18

Santo Stefano al Mare: arrivano i fondi destinati alle famiglie in difficoltà economica a causa dell'emergenza Coronavirus

"Mi rivolgo a chi si è trovato da un giorno all'altro catapultato in una situazione impensabile e a cui oggi vengono a mancare le necessità di base. 'Siamo tutti sulla stessa barca' come ha detto Papa Francesco".

Santo Stefano al Mare: arrivano i fondi destinati alle famiglie in difficoltà economica a causa dell'emergenza Coronavirus

L'emergenza Coronavirus ha creato una reazione a catena dove purtroppo non è solo la salute l'elemento maggiormente coinvolto ma anche l'economia di tante famiglie. Il Governo ha stanziato 400 milioni come intervento di prima necessità, al fine di dare un sostegno a quei nuclei familiari che più sono esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza causata dal Coronavirus.

Anche a Santo Stefano al Mare sono arrivati i fondi, che verranno principalmente convertiti in buoni spesa, da distribuire alle famiglie in difficoltà che ne faranno richiesta.

"Sebbene la somma destinata al paese, circa 11 mila euro per oltre 2mila abitanti, sia al di sotto delle aspettative della comunità, stiamo cercando, in collaborazione con l'assistenza sociale, di organizzare i fondi per 'incontrare' al meglio le esigenze di chi più ne ha bisogno" commenta il dindaco Elio Di Placido.

Il Sindaco invita le persone in difficoltà a farsi avanti: "E' un momento di grande sconforto per tutti noi. Con questi fondi il Comune farà il possibile per aiutare chi si trova in seria difficoltà economica. C'è una precisa fascia della popolazione a cui mi rivolgo: chi fino a poche settimane fa aveva un'attività, un lavoro, una vita normale e si ritrova oggi ad avere grandi problemi. Mi rivolgo a chi si è trovato da un giorno all'altro catapultato in una situazione impensabile e a cui oggi vengono a mancare le necessità di base. Il mio appello è rivolto proprio a tutti i cittadini che si trovano in situazione di bisogno: non abbiate timore o dubbi nel chiedere aiuto. Siamo tutti sulla stessa barca, come ha detto Papa Francesco".

Nei prossimi giorni il Comune fornirà le modalità di richiesta per accedere ai buoni spesa.

Stefania Orengo

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium