/ Politica

Politica | 27 maggio 2019, 16:35

Bordighera: risultati delle elezioni europee, il PD cittadino "Siamo diventati il secondo partito della città dopo la Lega"

"Nonostante più di mille votanti in meno, siamo riusciti ad incrementare i nostri consensi sia in termini di voti assoluti (da 832 a 882 voti) che in termini percentuali (dal 15,77% al 20,42%)"

Bordighera: risultati delle elezioni europee, il PD cittadino "Siamo diventati il secondo partito della città dopo la Lega"

"Nella giornata di ieri a Bordighera hanno votato per il rinnovo del parlamento europeo 4401 persone, pari al 50,79%. Vogliamo partire da qui nella nostra analisi perché siamo preoccupati da questo disinteresse della cittadinanza nei confronti di queste elezioni, a maggior ragione visto l’incremento dell’affluenza in tutto il continente". Ad intervenire sull'esito delle elezioni europee nella città della palme è il Partito Democratico cittadino che continua:  "Siamo però contenti per il risultato del nostro partito che in un anno, nonostante più di mille votanti in meno, riesce ad incrementare i suoi consensi sia in termini di voti assoluti (da 832 a 882 voti) che in termini percentuali (dal 15,77% al 20,42%) diventando il secondo partito della città dopo la Lega, a cui facciamo i complimenti per la vittoria in città.

A livello di preferenze, segnaliamo l’ottimo risultato di Giuliano Pisapia, Brando Benifei e Mercedes Bresso che hanno ottenuto rispettivamente 165, 120 e 125 voti; ai primi due un augurio di buon lavoro, all’onorevole Bresso un grazie per l’impegno profuso in campagna elettorale.

Questo risultato dimostra che a livello nazionale il PD è la vera alternativa a questo governo e che, pur non essendo presente in consiglio comunale, anche a livello locale siamo presenti e questo risultato ci sprona a continuare a lavorare per il bene di Bordighera e dei bordigotti".

C.S.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium