/ Attualità

Attualità | 10 aprile 2019, 07:21

La Centrale Unica di Committenza dell'Unione dei Comuni delle Valli Argentina ed Armea è operativa, aperte le iscrizioni all'Albo Fornitori

Si tratta di un momento importante per l'unione. La Centrale potrà agire su Montalto Carpasio, Ceriana, Bajardo, Triora e Molini di Triora.

La Centrale Unica di Committenza dell'Unione dei Comuni delle Valli Argentina ed Armea è operativa, aperte le iscrizioni all'Albo Fornitori

La Centrale Unica di Committenza dell'Unione dei Comuni delle Valli Argentina ed Armea è pienamente operativa e da qualche settimana sono state aperte le iscrizioni all'albo dei fornitori. Si tratta di un momento importante per questo organo che potrà agire su Montalto Carpasio, Ceriana, Bajardo, Triora e Molini di Triora. Sul portale Traspare (LINK) sarà possibile accedere alle sezioni della Centrale Unica di Committenza ed alla piattaforma telematica di eProcurement. 

La Centrale è il soggetto aggregatore che cura, per conto degli Enti aderenti, l’aggiudicazione di contratti pubblici per la realizzazione di lavori, la prestazione di servizi e l’acquisizione di forniture. E' per questo che è stato necessario istituire un  albo dei fornitori che è lo strumento con cui la Centrale Unica di Committenza e tutti i Comuni aderenti procedono alla identificazione delle imprese più qualificate a fornire i lavori, forniture ed i servizi ed alla individuazione dei professionisti per gli incarichi di prestazioni professionali. 

Attraverso l'istituzione dell'albo dei fornitori viene garantita la qualità delle prestazioni a favore delle Pubbliche Amministrazioni associate, nel rispetto dei principi di economicità, efficacia, tempestività e correttezza. Inoltre, offre ai Comuni aderenti uno strumento in grado di accelerare i processi di affidamento e approvvigionamento delle forniture di servizi e lavori, nel pieno rispetto della normativa in materia di appalti pubblici (D.Lgs. 50/2016 e s.m.i). L’Albo della Centrale non sostituirà quelli dei singoli comuni ma svolgerà una funzione complementare. 

“Il regolamento dell’albo e la lista delle categorie merceologiche per le quali è possibile iscriversi sono reperibili sul sito internet (LINK) nella sezione “Regolamenti”. - ricorda il presidente dell'Unione, Massimo Di Fazio - Per la richiesta di chiarimenti sarà possibile contattare telefonicamente la Centrale Unica di Committenza, al numero 0184-407004, oppure rivolgendosi ai responsabili dei servizi dei singoli comuni aderenti all’Unione”.

Stefano Michero

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium