ELEZIONI COMUNE DI SANREMO
 / Eventi

Eventi | 16 dicembre 2015, 16:09

Sanremo: venerdì incontro dal titolo “Demo Bruzzone tra Barzizza e Giacomazzi”

Venerdì 18 dicembre, infatti, a partire dalle ore 11 si tiene un incontro dal titolo “Demo Bruzzone tra Barzizza e Giacomazzi”, ispirato all’ultimo libro di critica musicale firmato da Freddy Colt.

Sanremo: venerdì incontro dal titolo “Demo Bruzzone tra Barzizza e Giacomazzi”

Mentre comincia a circolare in città l’attesa per i concertini all’aperto che da ormai quattro anni si tengono sotto l’insegna di “Swing Corner of Christmas”, il Centro Studi Stan Kenton vuole offrire quest’anno un’anteprima culturale e musicale che va sotto il prestigioso patrocinio del Club Tenco e si tiene nella bella sede affacciata sul Lungomare Italo Calvino (ex scalo merci ferroviario). Venerdì 18 dicembre, infatti, a partire dalle ore 11 si tiene un incontro dal titolo “Demo Bruzzone tra Barzizza e Giacomazzi”, ispirato all’ultimo libro di critica musicale firmato da Freddy Colt.

"Insieme alle informazioni biografiche, storiche e musicologiche su una “scuola” sanremese di maestri arrangiatori, tra i quali Barzizza è stato il modello più celebre a livello quantomeno nazionale, il pubblico potrà ascoltare le musiche di Bruzzone, veri e propri inediti degli anni ’40 e ’50 rimasti a lungo nel cassetto e recentemente riscoperti e valorizzati su iniziativa dell’autore del libro. - spiegano  il Centro Studi Stan Kenton - In questa occasione ad interpretare i brani, in ottima veste swing, jazz, folk con sfumature tzigane, sarà un insolito trio composto da musicisti di varia provenienza geografica: il violinista Francesco Giorgi da Firenze, vice presidente del Centro Kenton, la fisarmonicista Angelica Foschi da Pesaro, insieme al chitarrista svizzero Lorenzo Herrnhut".

"La conferenza-concerto permetterà a tutti di conoscere meglio uno dei figli creativi di Sanremo il cui reale valore, purtroppo, è rimasto a lungo in ombra: e dall’ascolto di questi brani strumentali si potrà evincere lo spessore artistico di un musicista come Demo Bruzzone, scomparso nel 1998 senza aver potuto raccogliere i meritati consensi. - ricordano ulteriormente - L’incontro, gentilmente ospitato nella sala del Tenco, dove è inoltre allestita una mostra fotografica, è ad ingresso libero. Il programma ufficiale dello “Swing Corner” – realizzato insieme all’Assessorato al Turismo – si aprirà poi domenica 20, sempre alle ore 11, in piazza Borea d’Olmo con la voce di Andy Arnaldi e il Red Cat Combo, e proseguirà con diversi appuntamenti fino al 6 gennaio 2016".

C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium