/ Cronaca

Cronaca | 23 ottobre 2014, 07:41

Imperia: presunta evasione fiscale, chiesti 2 anni e mezzo di reclusione per Paola Perego

Il caso venne alla luce in occasione del Festival di Sanremo 2013 e la Perego deve rispondere del reato, come legale rappresentante della società 'Srl La Lupa' di Roma, per lo yacht 'Decò'.

Imperia: presunta evasione fiscale, chiesti 2 anni e mezzo di reclusione per Paola Perego

Due anni e mezzo di reclusione ed una multa da 100mila euro. E' questa la richiesta di pena per la presentatrice televisiva Paola Perego. La richiesta di pena è stata avanzata dal pm Barbara Bresci.

Si tratta del processo che la vede protagonista per una presunta evasione fiscale da 50mila euro, relativa ad alcune accise sui rifornimenti ad uno yacht. Il caso venne alla luce in occasione del Festival di Sanremo 2013 e la Perego deve rispondere del reato, come legale rappresentante della società 'Srl La Lupa' di Roma, per lo yacht 'Decò'.

Il processo è stato aggiornato al 21 gennaio del prossimo anno per le repliche e la sentenza, affidata al giudice Anna Bonsignorio.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium