/ Politica

Politica | 30 agosto 2010, 15:15

Sanremo: Casinò, dopo gli incontri intervengono anche Fisascat-Cisl e Flc-Cgil

I due sindacati invitano il Cda ad attivarsi da subito per predisporre un piano di impresa scritto e coerente finalizzato principalmente alle problematiche su esposte valutando le criticità aziendali ed apportare gli opportuni correttivi

Sanremo: Casinò, dopo gli incontri intervengono anche Fisascat-Cisl e Flc-Cgil

In relazione ai recenti incontri con il nuovo Consiglio di Amministrazione della Casino Spa e le rappresentanze sindacali, Fisascat-Cisl e Flc-Cgil, in un comunicato inviato alle redazioni auspicano "Di iniziare un percorso virtuoso che porti veramente e finalmente ad un nuovo progetto di rilancio della casa da gioco sanremese  che abbia ricadute positive anche per l’economia turistica del nostro territorio, con un occhio di riguardo alla problematica relativa alla garanzia del reddito dei lavoratori dipendenti e di tutti quelli dell’indotto".

Nella nota i due sindacati invitano il Cda ad attivarsi da subito per predisporre un piano di impresa scritto e coerente finalizzato principalmente alle problematiche su esposte valutando le criticità aziendali ed apportare gli opportuni correttivi, stimando le risorse (investimenti, personale, capitale ecc) necessarie, pianificando gli obiettivi principali e monitorando i risultati prendendo anche in considerazione l’opportunità di sottoporre alla proprietà un cambio di forma giuridica più coerente con le finalità per le quali la casa da gioco era nata.

"Ci impegnamo - terminano - a valutare tempestivamente e, con eventuali osservazioni, il piano di fattibilità in una ottica di condivisione ritenuta  indispensabile  per raggiungere quei risultati che da troppo tempo oramai sono disattesi".

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium