/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Affitto bilocale con 3 posti letto, con bellissima e panoramica vista mare, al p.t. di casa indipendente con grande...

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | sabato 19 dicembre 2015, 07:44

Caso delle autopsie non eseguite: la Procura di Imperia chiede la sospensione di Simona Del Vecchio

Secondo l’ipotesi dell’accusa, infatti, avrebbe compilato certificati di morte senza aver esaminato i corpi dei deceduti.

La Procura di Imperia ha chiesto una misura interdittiva per l’ex responsabile della Medicina Legale dell’Asl 1 imperiese, Simona Del Vecchio.

Come scrivono oggi Stampa e Secolo, sono una trentina gli episodi contestati alla De Vecchio, che è indagata con altre 8 persone per falso ideologico. Secondo l’ipotesi dell’accusa, infatti, avrebbe compilato certificati di morte senza aver esaminato i corpi dei deceduti.

Simona Del Vecchio è comparsa davanti ai giudici, assistita dall’avvocato Marco Bosio. Il medico si è avvalso della facoltà di non rispondere.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore