/ Attualità

Attualità | 17 febbraio 2020, 09:44

Ventimiglia: iniziativa di due coiffeur ventimigliesi, lunedì prossimo 'Fatti bella per la Lilt'

E' tesa a raccogliere fondi per il Servizio LILT ‘La Rinascita’ della sezione provinciale della Lega Italiana Lotta contro i Tumori per il progetto ‘Breast Unit’ dell’Asl 1 Imperiese.

Ventimiglia: iniziativa di due coiffeur ventimigliesi, lunedì prossimo 'Fatti bella per la Lilt'

Lunedì prossimo, grazie all’idea di due parrucchiere di Ventimiglia, sarà possibile ‘farsi belle per la LILT’, con uno shampoo e una messa in piega presso il salone ‘Stefania Equipe’ in via Cavour 85/C.

L’iniziativa, a fronte di un’offerta minima pari a 10 euro, è tesa a raccogliere fondi per il Servizio LILT ‘La Rinascita’ della sezione provinciale della Lega Italiana Lotta contro i Tumori per il progetto ‘Breast Unit’ dell’Asl 1 Imperiese. Allo stesso tempo però sarà occasione per riflettere su quanto fondamentale sia prendersi cura, non solo dal coiffeur ma anche con una buona prevenzione attraverso i controlli periodici (sarà  distribuito materiale informativo sulla tematica).

Il salone ‘Stefania Equipe’ per “Fatti Bella per la LILT” sarà aperto dalle 10 alle 18 per dare una ‘giusta piega’ alla prevenzione dei tumori. Tutte le donne che in questo modo originale vorranno unirsi alla giornata di sensibilizzazione dovranno prenotarsi al numero 340/1080616.

L’idea nasce da due amiche e colleghe: Irene Cocciolo e Stefania Marchiori. Lunedì uniranno la professionalità dei loro negozi, ‘Giulys Style’ e ‘Stefania Equipe’, in un’unica location in via Cavour 85/C a Ventimiglia. Grazie a loro, al contributo dei rispettivi collaboratori, al sostegno di Biusuisse Italy (che fornirà i prodotti) e del Ristorante Italia di Castelvittorio (che offrirà bibite e gustosi stuzzichini) sarà possibile ‘farsi belle per la LILT’.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium