/ POLITICA

In Breve

lunedì 10 dicembre
domenica 09 dicembre

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | lunedì 19 novembre 2018, 18:51

Dopo i cambiamenti di Salvini torna una 'Lega Nord' dalla nostra regione: si chiamerà 'Lega Ligure'

Tra i fondatori c’è Giulio Ambrosini, ex componente della Lega Nord e sempre legato ai fondamenti del partito di Umberto Bossi': “Abbiamo creato, per ora, una associazione culturale che si richiama ai valori fondanti della Lega Nord della Padania, ovvero federalismo ed autonomia”.

Dopo i cambiamenti di Salvini torna una 'Lega Nord' dalla nostra regione: si chiamerà 'Lega Ligure'

Nasce dalla Liguria e più precisamente dalla provincia di Imperia una nuova ‘Lega Nord’, anche se si chiamerà ‘Lega Ligure’. Si tratta, almeno per ora, di una associazione, il cui Statuto è stato presentato all’agenzia delle Entrate.

Tra i fondatori c’è Giulio Ambrosini, ex componente della Lega Nord e sempre legato ai fondamenti del partito di Umberto Bossi, modificato nel nome e non solo da Matteo Salvini. E’ proprio Ambrosini a spiegarci il tutto: “Abbiamo creato, per ora, una associazione culturale con il nome di ‘Lega ligure’, che si richiama ai valori fondanti della Lega Nord della Padania, ovvero federalismo ed autonomia”.

La ‘Lega Ligure’ vede Ambrosini come segretario e Marco Siccardi presidente. Ne fanno parte Mario Castellano e Massimiliano Traettino come consiglieri. “Per ora non abbiamo fatto valutazioni sulle elezioni di Sanremo e Ventimiglia – ha terminato Ambrosini – e potremo anche valutare di appoggiare liste che si avvicinano di più alle nostre idee ed ai nostri valori”. La ‘Lega Ligure’ verrà presentata in tre distinti momenti a Sanremo, Imperia e Ventimiglia.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore