/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | giovedì 12 luglio 2018, 12:04

Ventimiglia: migranti, la città si prepara alla manifestazione di sabato, in giornata la decisione finale sull’orario di partenza e sul percorso

Gli organizzatori confermano il ritrovo presso il parcheggio delle ‘Gianchette’ alle 14 con inizio della manifestazione circa un’ora più tardi, mentre secondo l’Amministrazione, dopo la riunione in Questura che si è svolta nella giornata di ieri, la partenza non avverrà prima delle 17. Al momento non vi è ancora alcuna comunicazione ufficiale.

Ventimiglia: migranti, la città si prepara alla manifestazione di sabato, in giornata la decisione finale sull’orario di partenza e sul percorso

La città di Ventimiglia si prepara ad affrontare i doppio appuntamento organizzato dall’associazione ‘Progetto 20K’, in difesa dei diritti dei migranti e contro le politiche migratorie messe in atto. Sabato ci sarà la manifestazione pro migranti, tanto discussa soprattutto dall’Amministrazione, ma domani sarà la volta del ‘border crossing’ previsto presso la frontiera di Ponte San Ludovico. 

Se per la giornata di domani è confermato come orario di inizio quello delle 14, quando i manifestanti, muniti di permesso di soggiorno europeo tenteranno di passare il confine italo - francese, resta ancora qualche incertezza sulla partenza e sul percorso che seguirà il corteo di sabato 14 luglio. 

Gli organizzatori confermano il ritrovo presso il parcheggio delle ‘Gianchette’ alle 14 con inizio della manifestazione circa un’ora più tardi, mentre l’Amministrazione, dopo la riunione in Questura che si è svolta nella giornata di ieri, comunica che la partenza non avverrà prima delle 17.

Quest’oggi è in programma un nuovo incontro per decidere in maniera definitiva sia l’orario di inizio che il percorso della manifestazione, questo potrebbe essere effettivamente ridotto, ma la certezza la si avrà solo nella giornata di oggi o al più tardi domani. 

Oltre a ‘Progetto 20K’ prenderanno parte alla manifestazione: Arci provinciale Imperia, Arci camalli ACPO, Arci Handala, CSA la talpa e l'orologio, Gruppo teatrale l'attrito, Associazione culturale intemelia 25 aprile, Potere al popolo Imperia, Associazione culturale ‘eppure bisogna andar’, Partito della rifondazione comunista provincia di Imperia, Garabombo l'invisibile, AIFO Imperia, Cittadinanza attiva, Circoli Imperia e Sanremo Italia-Cuba, Solidali del ponente, Cassa di resistenza del ponente ligure, Popoli in arte.

Simona Della Croce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore