/ Attualità

Attualità | 24 aprile 2017, 11:23

Si è aperta con la visita al Museo Navale, la settimana imperiese degli studenti di Friedrichshafen

Gli studenti, sia italiani che tedeschi hanno assistito anche alla spiegazione sulla storia recente del Museo Navale, da parte del suo ideatore e fondatore, il comandante Flavio Serafini

Si è aperta con la visita al Museo Navale, la settimana imperiese degli studenti di Friedrichshafen

Si è aperta con la visita al Museo Navale di Imperia, la settimana di visita degli studenti di Friedrichschafen, cittadina tedesca gemellata dal 2014 con la città capoluogo. Accompagnati dalla 4 H del Liceo Amoretti, i ragazzi hanno incontrato il Sindaco Carlo Capacci che ha dato loro il benvenuto in città e invitandoli a una nuova visita prossimamente, quando il Museo sarà completo con l’innesto del planetario.

Gli studenti, sia italiani che tedeschi hanno assistito anche alla spiegazione sulla storia recente del Museo Navale,  da parte del suo ideatore e fondatore, il comandante Flavio Serafini.

La settimana imperiese degli studenti di Friedrichschafen  proseguirà questo pomeriggio con la visita all’azienda florovivaistica di Santo Stefano al Mare “Baratta”. Nella giornata di domani il programma è affidato alle famiglie che ospitano gli studenti. Il Sindaco ha approfittato dell’occasione per invitare i giovani a partecipare alle celebrazioni del 25 aprile che si terranno in piazza della Vittoria e in Comune.

Mercoledì il liceo Amoretti organizza una visita all’acquario e al centro storico di Genova. Giovedì è previsto il saluto del dirigente scolastico Beatrice Pramaggiore, con lezione presso il liceo Amoretti in italiano e francese. Più tardi la classe, una 4 dell’istituo Droste Schule, si recherà al Parasio con visita alla cupola della basilica di San Maurizio accompagnata dall’architetto Cristina Tealdi. In serata è previsto un apericena presso il locale Italian Style di Borgo Marina.

Venerdì infine si terrà una passeggiata sulla pista ciclabile da Santo Stefano al Mare a Riva Ligure. Per l’occasione gli studenti incontreranno il Sindaco Giorgio Giuffra.

“E’ un momento importante di approfondimento linguistico e condivisione di valori, cultura e tradizioni per cittadini europei e del mondo”, commenta Stefania Modesti, insegnante di tedesco del liceo Amoretti e coordinatrice del progetto.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium