/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Appartamento. Imperia Porto Maurizio - A 300 m. dalle spiagge di Borgo Prino, in zona comoda per tutti i servizi...

Appartamento. Imperia Porto Maurizio - A 300 m. dalle spiagge di Borgo Prino, in zona comoda per tutti i servizi...

Appartamento. Imperia Porto Maurizio Zona Borgo Prino, direttamente sulle spiagge, unico nel suo genere proponiamo in...

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | martedì 07 marzo 2017, 07:11

Sanremo: la fisarmonica della coldirodese Sara Scatenato riscuote successo in Piemonte

Sarà ospite per ben tre domeniche (a partire dal 12 marzo) nel programma 'Tutti a bordo', in onda su 7 Gold alle 20,30.

Sara Scatenato, fisarmonicista ventunenne di Coldirodi: talento e studio, tenacia e simpatia…sono gli ingredienti che l’hanno portata al meritato successo in questi giorni in Piemonte.

Prima una telefonata del grande Romeo 'Cooperfisa' per una importante serata con lui a Scopello (Vercelli) sabato scorso, poi la notizia che sarà ospite per ben tre domeniche (a partire dal 12 marzo) nel programma 'Tutti a bordo', in onda su 7 Gold alle 20,30. La passione di Sara per la fisarmonica nasce da lontano, a soli 11 anni. Inizia i suoi studi musicali con il Maestro Gianni Martini, poi frequenta il Liceo Musicale a Sanremo dove studia anche violino e pianoforte e si diploma nel 2015. Nel frattempo inizia a suonare con successo nei gruppi locali di musica da ballo, e continua lo studio della fisarmonica con il Maestro Gustavo Lantrua, attualmente presso la Modern Sound School di Camporosso Mare, scuola specializzata nella didattica moderna.

La sua bravura non passa inosservata e come in un sogno si trova a duettare sul palco con fisarmonicisti del calibro di Lorenzo Polidori e Walter Losi. La chiamata di Romeo e la partecipazione ad un importante programma televisivo sono ora il giusto premio per i sacrifici compiuti in questi anni da Sara e dalla sua famiglia.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore