/ POLITICA

Spazio Annunci della tua città

Coldelite 3002 RTX, 12 pozzetti, attrezzature Officine bano, Frigoriferi ISA BT e TN da 700 lt, Montapanna Carpegiani...

Affitto bilocale con 3 posti letto, con bellissima e panoramica vista mare, al p.t. di casa indipendente con grande...

fotografica Praktica MTL 5B modello molto vecchio con flash più obbiettivo supplementare e relativa borsa privato...

per computer w 2234 s LCD nuovissimo mai usato. 20"

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | giovedì 21 aprile 2016, 17:31

L'architetto imperiese Paola Muratorio candidata al Consiglio di Amministrazione di Veneto Banca: elezioni il 5 maggio

Nata ad Imperia il 25 dicembre 1949, Paola Muratorio si è Laureata con lode in Architettura al Politecnico di Torino nel luglio 1973, ed abilitata alla professione di architetto e iscritta all'Ordine dal febbraio 1974.

C’è anche l’architetto imperiese Paola Muratorio tra i candidati nella lista presentata dal Consiglio di Amministrazione uscente per la carica di Consigliere di Veneto Banca.

La lista è stata approvata l’8 aprile scorso, in vista della prossima Assemblea del 5 maggio. Nata ad Imperia il 25 dicembre 1949, Paola Muratorio si è Laureata con lode in Architettura al Politecnico di Torino nel luglio 1973, ed abilitata alla professione di architetto e iscritta all'Ordine dal febbraio 1974. Autrice di molti progetti urbanistici e di edilizia infrastnitturale e terziaria, tra i quali il progetto per il porto turistico di Santo Stefano al Mare e quello per la nuova sede della Camera di commercio di Imperia, che comprende la ristrutturazione di un edifìcio industriale degli anni '20.

Dal 1985 al ’96 è stata presidente dell'ordine degli architetti di Imperia; nel 1990 eletta delegata Inarcassa (la cassa previdenziale degli ingegneri ed architetti liberi professionisti) per la regione Liguria; nel 1995 Vicepresidente del Consiglio di Amministrazione di Inarcassa, della quale è stata Presidente dal 2000 al 2015. Impegnata nello sviluppo degli asset finanziari di Inarcassa (la prima Asset Allocation venne predisposta all'inizio della sua presidenza nel 2000). Durante la sua esperienza Inarcassa ha vinto il premio europeo come miglior fondo pensione italiano nel 2002, 2003; nel 2005, 2006 miglior fondo pensione europeo come specialista negli investimenti; nel 2007 miglior fondo pensione sia italiano che europeo.

E’ stata Consigliere di Amministrazione in Fimit sgr; Componente del Comitato Consultivo fondo Kairos Centauro; Presidente del Comitato Investimenti del Comparto Due del Fondo Immobiliare Inarcassa RE. Attualmente è componente dei Consiglio di Amministrazione di Enel Green Power (amministratore indipendente), in scadenza, e Presidente del Consiglio di Amministrazione di 2iRete Gas. Negli anni ’90 è stata anche candidata a Sindaco ad Imperia.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore