/ POLITICA

Spazio Annunci della tua città

Porto Maurizio Borgo Marina Imperia Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Condizioni perfette diesel intergrale colore grigio scuro

J300 S.E. ABS immatricolato 09/2016 versione Limited Edition colori Kawasaki verde/nero km. 12.807 tutti effettuati...

Porto Maurizio Borgo Marina Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | venerdì 20 febbraio 2015, 16:31

Sanremo: il Comune da il via all'operazione 'Gerico', 16mila piante per 'ripopolare' le palme in città

L'operazione intrapresa dal Comune, precede la semina, l'allevamento e la distribuzione di circa 16mila giovani palme, appartenenti a specie diverse e selezionate, in funzione della minore possibilità di essere infestate dal noto parassita, per la ricostruzione del patrimonio palmicolo.

La Giunta di Sanremo ha deliberato questa mattina l'operazione 'Gerico', ovvero la ricostruzione del paesaggio della riviera di ponente, dopo la morìa di palme 'Phoenix Canariensis', provocata dal Punteruolo Rosso. E' infatti prevista la produzione di giovani piante di palma, presso il vivaio comunale.

L'operazione intrapresa dal Comune, precede la semina, l'allevamento e la distribuzione di circa 16mila giovani palme, appartenenti a specie diverse e selezionate, in funzione della minore possibilità di essere infestate dal noto parassita, per la ricostruzione del patrimonio palmicolo. Le attività legate al progetto 'Gerico' sono distribuite nell'arco di 5 anni ed il settore dei Beni Ambientali provvedere all'allevamento, presso il vivaio comunale, oltre a curare gli aspetti tecnico-scientifici.

Il progetto 'Gerico' non comporta oneri per il Comune e potrà coinvolgere altri soggetti pubblici e privati, interessati all'operazione ed individuati nel Consiglio per la Ricerca in Agricoltura, nell'Istituto Regionale per la Floricoltura e nell'Istituto Professionale per l'Agricoltura 'Aicardi', tutti di Sanremo. Il responsabile del procedimento è il Dott. Claudio Littardi, funzionario del settore Beni Ambientali.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore