/ Eventi

Eventi | 26 settembre 2014, 09:41

Sanremo: dal 2 al 4 ottobre il Tenco, il sabato documentario 'Musica contro le mafie - L’alternativa'

'Musica contro le mafie': un viaggio, un percorso, una moltitudine di voci, di luoghi e di contesti; cosa può fare la Musica contro le mafie? Nel documentario si alternano le testimonianze di tanti artisti, con quelle di scrittori,operatori, giornalisti e testimoni di giustizia.

Sanremo: dal 2 al 4 ottobre il Tenco, il sabato documentario 'Musica contro le mafie - L’alternativa'

Dal 2 al 4 ottobre, presso il Teatro del Casinò di Sanremo, si svolgerà la Rassegna della canzone d’autore, dedicata quest’anno alle “Resistenze”. Nel fitto programma degli appuntamenti mattutini e pomeridiani del Tenco 2014, avrà luogo, sabato 4 alle 15, la proiezione del documentario 'Musica contro le mafie - L’alternativa', con la presenza del Coordinamento di 'Musica contro le mafie' e Libera.

'Musica contro le mafie': un viaggio, un percorso, una moltitudine di voci, di luoghi e di contesti; cosa può fare la Musica contro le mafie? Nel documentario si alternano le testimonianze di tanti artisti, con quelle di scrittori,operatori, giornalisti e testimoni di giustizia. La Musica è il filo conduttore di tutto il film, la sua forza dirompente è da sempre utilizzata per preservare e tramandare la memoria. Gli artisti diventano testimoni di un messaggio di impegno e consapevolezza, di riflessione e invito alla “cittadinanza attiva”. La Musica, il più popolare e universale dei linguaggi, per veicolare messaggi profondi, per cantare e suonare desideri di giustizia, per scuotere dall’indifferenza dall’apatia e dalla rassegnazione. La Musica per sconfiggere le mafie! La Musica per sensibilizzare e creare un modello culturale da contrapporre a quello mafioso…perché l'antimafia si fa anche divertendosi.

Il documentario 'Musica contro le Mafie - L’alternativa' sotto l’egida di Libera (associazioni, nomi e numeri contro le mafie) da un’idea di Gennaro de Rosa e con  la regia di Claudio Metallo, e vede la partecipazione di personaggi quali Don Luigi Ciotti, Fiorella Mannoia, Simone Cristicchi, Paolo Rossi, Roy Paci, e membri di Subsonica, Marlene Kuntz, Modena City Ramblers, Bandanardò, I Nomadi, Yo Yo Mundi.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium