ELEZIONI COMUNE DI SANREMO
 / Eventi

Eventi | 07 dicembre 2023, 08:30

Il sanremese Massimo Cascio e la sua tromba questa mattina ospite di Fiorello a 'Viva Rai Due'

Ha suonato il jingle ‘Perché Sanremo è Sanremo’, brano di baudiana memoria composto da Pippo Caruso, con un acuto finale che ha messo a dura prova i timpani di Fiorello

Il sanremese Massimo Cascio e la sua tromba questa mattina ospite di Fiorello a 'Viva Rai Due'

Da Sanremo a Roma per partecipare alla trasmissione di Fiorello ‘Viva Rai Due’. Lo showman sanremese Massimo Cascio, in arte ‘Maxfiamma’, si è esibito questa mattina nel prologo dello spettacolo mattutino ‘Mattin Show’, suonando il jingle ‘Perché Sanremo è Sanremo’, brano di baudiana memoria composto da Pippo Caruso, con un acuto finale che ha messo a dura prova i timpani di Fiorello.

‘Maxfiamma’, vedendolo un po' tramortito gli ha allora sussurrato: ‘a Sanremo conosco un buon otorino’, suscitando l'ilarità dello stesso Fiorello e del pubblico. Per terminare poi l'omaggio al Festival della città dei fiori, insieme ad un fisarmonicista hanno inoltre suonato ‘Nel blu dipinto di blu’, con un coro generale che ha ricreato l'atmosfera della manifestazione canora invidiata da tutto il mondo.

Nei prossimi giorni sarà anche trasmessa una sua performance nella trasmissione ‘E viva il video box’, sempre su Raidue, che viene mandata in onda alle 8 del mattino, subito dopo il programma di Fiorello.

Carlo Alessi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium