ELEZIONI COMUNE DI SANREMO
 / Eventi

Eventi | 13 luglio 2023, 10:53

Fattorie di Gusto, nuova collaborazione con la rete di imprese “Terre del Moscatello”

La nuova idea turistica propone visite nei borghi storici del nostro splendido entroterra abbinata ad una attività outdoor di bike e trekking

Fattorie di Gusto, nuova collaborazione con la rete di imprese “Terre del Moscatello”

Una nuova experience alla scoperta dei luoghi magici della Riviera dei Fiori: Fattorie di Gusto, brand del turismo di qualità di Confesercenti e Consorzio turistico TCS, ha siglato una nuova collaborazione con la rete d'imprese “Terre del Moscatello”. Da questo sodalizio, grazie ad un protocollo d’intesa sottoscritto in questi giorni nella sede di Taggia, nasce un nuovo pacchetto turistico esperienziale legato all’enoturismo, detto comunemente “turismo del vino”, un’esperienza in cui la degustazione delle produzioni vinicole locali si abbina alla visita dei luoghi e dei territori di produzione, alla conoscenza della cultura, delle tradizioni e delle persone.

“Un’escursione che ha il vino e il suo valore culturale come protagonista, con un mix unico tra prodotto, territorio, persone da conoscere attraverso percorsi bike e trekking – dichiara Giacomo Ferrari, presidente della rete d'imprese “Terre del Moscatello” - un viaggio alla scoperta del celebre “Moscatello di Taggia”, un antico vitigno autoctono ligure, legato ad una storia importante essendo tra i vini liguri più famosi già dal 1400, esportato nel Nord Europa e apprezzato alla corte del Papa e dalla nobiltà. Oggi è tornato alla luce grazie ad un intenso lavoro in partnership tra coltivatori locali e istituzioni”.

La nuova idea turistica propone visite nei borghi storici del nostro splendido entroterra abbinata ad una attività outdoor di bike e trekking, direttamente nei nostri vigneti alla scoperta del “mondo vino” che permetterà di entrare in contatto con l’identità, le tradizioni e la cultura, anche enologica, del luogo che si sta visitando. I percorsi si concluderanno nello storico borgo medievale di Taggia con degustazioni, abbinate a prodotti tipici locali di eccellenza, presso l’enoteca “Terre del Moscatello” con possibilità di pranzo tipico.

“Una nuova collaborazione importante per il nostro territorio – aggiunge Sergio Scibilia, presidente TCS e segretario provinciale di Confesercenti – abbiamo scelto un partner innovativo e molto operativo per coniugare i valori della nostra terra con il turismo, per poter offrire nuove esperienze di Gusto e far scoprire i nostri antichi borghi. Stiamo pensando a nuovi eventi , ad essere presenti in alcune importanti fiere internazionali, a distribuire il nuovo pacchetto turistico nelle strutture turistiche ricettive e balneari della nostra provincia”.

C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium