ELEZIONI COMUNE DI SANREMO
 / Attualità

Attualità | 18 aprile 2023, 12:13

Sanremo: mercato ambulante, in molti chiedono lo spostamento sul lungomare, no al 'diffuso' (Video)

Intanto c'è già lo spostamento ufficiale della 'Fiera di Maggio' nella zona Calvino e piazzale Dapporto

Sanremo: mercato ambulante, in molti chiedono lo spostamento sul lungomare, no al 'diffuso' (Video)

A poche ore dalla decisione, che dovrà essere presa tra ambulanti e associazioni di categoria, per dare una risposta su come allestire il mercato nel corso del primo anno di lavori al nuovo parcheggio sotterraneo di piazza Eroi, emerge una nuova frangia di commercianti che non vuole assolutamente il cosiddetto ‘mercato diffuso’.

Le parole sono di Giacomo Chiappa, ambulante che ogni martedì e sabato vende i suoi prodotti di pelletteria a Sanremo e che ha anche raccolto una serie di firme tra i colleghi che operano nella parte ‘bassa’ del mercato (in piazza Eroi) per chiede di spostarlo interamente sul lungomare Calvino o, al limite, di farlo con i banchi della zona da lui occupata.

“Sono proposte che non accontentano il nostro pensiero – ha detto - soprattutto tra chi hai banchi nella zona inferiore, quella di piazza Eroi. Noi abbiamo fatto una raccolta di firme, per proporre due soluzioni: la prima è quella dello spostamento dell’intero mercato sul lungomare Italo Calvino; la seconda, nella quale le posizioni sono divise, è quella che venga data la possibilità dei 69 banchi della parte bassa di andare sul lungomare. Questo per evitare lo spostamento nelle diverse piazzette della zona, che frazionerebbe il mercato e senza sapere chi andrà dove. Si creerebbe un forte disagio a chi ha bar e ristoranti con i dehors, oltre che per noi”.

Chiappa sostiene anche una serie di argomenti logistici: “Chi non ha mai lavorato su un mercato ha difficoltà a capire come funziona. A partire dall’arrivo dei furgoni che, al mattino presto arrivano per scaricare la merce e, alla fine, devono rientrare per fare l’operazione opposta. Chissà cosa potrà accadere quest’estate nella zona di piazza San Siro e della statua di Siro Carli e piazza Muccioli, dove si potrebbero creare disagi e pericoli. E’ molto più logico trasferirci sul mare, salvare le due stagioni estive e, quindi, tornare nella sede storica. Anche noi, che abbiamo proposto la ‘divisione’, siamo convinti che non è la soluzione ottimale ma la meno peggio. Noi ci prendiamo la responsabilità e, se non verrà accettata la nostra proposta, andrà a morire il mercato. Già ai tempi del Covid abbiamo avuto la conferma del mancato arrivo dei turisti”.

Intanto, in attesa di conoscere il responso definitivo degli ambulanti del mercato di Sanremo, che dovranno decidere dove poter operare il martedì e sabato nel primo anno di lavori del futuro parcheggio sotterraneo di piazza Eroi Sanremesi, una certezza è già arrivata. Quella dello spostamento sul lungomare Calvino e piazzale Dapporto della ‘Fiera di Maggio’.

Il classico appuntamento primaverile dedicato al commercio nella città dei fiori, che quest’anno si svolgerà il 14 maggio, è stato già spostato dalla sua sede classica alla zona a mare. La conferma arriva direttamente dal dirigente del settore, la Dott.ssa Linda Peruggi.

(Foto e video Pietro Zampedroni)

Carlo Alessi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium