/ Cronaca

Cronaca | 30 maggio 2022, 15:22

Imperia, si aprono le porte del carcere per il sindaco di Aurigo Luigino Dellerba: è accusato di essersi intascato una tangente (foto e video)

Il primo cittadino, che è anche consigliere provinciale, è rimasto coinvolto nell'inchiesta dei Carabinieri. Insieme a lui i Carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato anche l'imprenditore Vincenzo Speranza della Edilcantieri

Imperia, si aprono le porte del carcere per il sindaco di Aurigo Luigino Dellerba: è accusato di essersi intascato una tangente (foto e video)

E' arrivato alle 15 e 20 al carcere di Imperia il sindaco di Aurigo, Luigino Dellerba, arrestato stamani dai Carabinieri nell'ambito dell'inchiesta coordinata dalla Procura. Il primo cittadino, che è anche consigliere provinciale, è stato arrestato insieme ad un imprenditore edile locale, Vincenzo Speranza della Edilcantieri. Speranza è stato associato presso la casa circondariale di Sanremo.

Entrambi sono stati arrestati in flagranza di reato per una presunta tangente da 2 mila euro che sarebbe stata pagata dall'imprenditore con lo scopo di essere agevolato dal primo cittadino nell’assegnazione diretta di alcuni lavori pubblici.

Lavori per un un importo cosiddetto 'sottosoglia', quindi al di sotto delle regole che disciplinano le gare d’appalto, comunque superiore ai 100.000 Euro.

I Carabinieri imperiesi stamani hanno compiuto anche le perquisizioni nelle residenze dei due arrestati e negli uffici comunali di Aurigo per esaminare tutta la documentazione relativa ai lavori oggetto dell'indagine ed riscontrare eventualmente altre irregolarità. Luigino Dellerba ha nominato come difensore l'avvocato Carlo Fossati mentre Speranza, il legale Roberto Trevia.

La carriera di Dellerba è iniziata nel 1977, quando a 21 anni, ha messo piede per la prima volta piede nella municipio in via San Paolo 11 per poi essere eletto sindaco nel 1983 sino al 2011. Successivamente, sino al 2011 è stato vicesindaco e infine, ha trionfato alle elezioni amministrative ritornando alla guida del Comune. Incarico che era tuttora in corso. 

Non ha governato solo Aurigo, ma ha avuto altri incarichi di prestigio prima come presidente della Riviera Trasporti dal 2001 al 2005 e poi con 'Sanremo Promotion', ente che promuoveva eventi per la Citta dei Fiori. Ma c'è stato anche un ruolo in Provincia per il sindaco dei primati di Aurigo.

E’ entrato quando il presidente era Boscetto bis e poi per due mandati con Gianni Giuliano ricoprendo anche il ruolo di vicepresidente. E’ tornato nell’Ente provinciale prima con Fabio Natta e poi con Domenico Abbo con una elezione di secondo grado dove ha anche ricoperto l'incarico di vicepresidente del Consiglio e deteneva la delega alla viabilità, precisamente ha dal 2015 all’ottobre 2021. La stessa delega l'ha avuta anche nel periodo tra il 2005 e il 2010. 

Subito dopo la fine del mandato di Abbo e il periodo delle nuove elezioni, che hanno visto Claudio Scajola guidare la Provincia, Dellerba è stato anche presidente facente funzioni dell'ente.

Diversi poi, gli incarichi in ambito sportivo. E' stato infatti arbitro di calcio a livello nazionale nonchè per 17 anni presidente della sezione arbitri della Federcalcio della provincia di Imperia. Attualmente era ispettore per questa federazione ed è stato anche insignito della stella al merito sportivo da parte del Coni provinciale. La pensione l'aveva raggiunta nell'aprile del 2017 e in precedenza era dipendente del Ministero delle Finanze. 

 

Angela Panzera-Diego David

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium