/ Attualità

Attualità | 04 febbraio 2022, 13:22

Festival di Sanremo: dove nascono i bouquet consegnati ogni sera da Amadeus? Viaggio dietro le quinte al Mercato dei Fiori (Foto e video)

Vi mostriamo come nascono i bouquet consegnati ogni sera sul palco del Festival di Sanremo. Dietro ogni creazione c'è una attenta lavorazione volta a valorizzare il fiore di Sanremo. Quale migliore pubblicità se non la consegna a un cantante o un personaggio famoso.

Festival di Sanremo: dove nascono i bouquet consegnati ogni sera da Amadeus? Viaggio dietro le quinte al Mercato dei Fiori (Foto e video)

Ogni sera sfilano sul palco del Festival e a volte rubano anche la scena, sono i fiori di Sanremo donati a cantanti, ospiti e autorità. I bouquet consegnati da Amadeus nascono dalle mani di tre artisti del fiore: Michele Plati di Lecce, vincitore della sesta edizione del concorso di arte floreale ‘Bouquet Festival di Sanremo 2022’, al lavoro insieme alle flower stylist Jessica Tua e alla floral designer Sabina Di Mattia

Dietro ogni composizione che nasce all'interno del Mercato dei Fiori di Sanremo e destinata ad arrivare sul palco del teatro Ariston, c'è un lavoro meticoloso di attenzione, ricerca, cura e valorizzazione del fiore  

Vi portiamo dietro le quinte di questo piccolo mondo per scoprire come nascono i bouquet e le tante curiosità che accompagnano questa attività. 

Per il mercato dei fiori, come ci ha spiegato il direttore Franco Barbagelata, il bouquet rappresenta una pubblicità ad alto impatto. Queste creazioni sono bellissime da vedere e ognuna di esse viene consegnata ad ogni cantante sulla base di una scelta che avviene proprio dietro le quinte del palco del Festival. Il fiore di Sanremo nelle immagini trasmesse dalla Rai in mondovisione, ottiene così una visibilità unica. Vedere il bouquet colorato tra le mani di un cantante o di un ospite internazionale, valorizza e rende ancora più riconoscibile il patrimonio floreale sanremese portandolo in giro nel globo.

Una pubblicità che a volte passa dagli stessi cantanti. Spesso sono proprio loro i primi a promuovere i fiori di Sanremo, mettendo qualche scatto sui social o semplicemente ringraziando le mani che hanno realizzato i bouquet. Proprio come è successo in questi giorni con Iva Zanicchi ed Elisa. 

Stefano Michero

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium