ELEZIONI COMUNE DI TAGGIA
 / Attualità

Attualità | 20 gennaio 2022, 09:48

Vallecrosia: approvato l'avvio di uno studio di fattibilità per il totale restyling dei giardini 'Falcone e Borsellino'

L’area dei giardini ‘Falcone e Borsellino’ necessita di un processo di rinnovamento, basato su un’attenta analisi delle criticità e potenzialità che la caratterizzano, in modo da poter predisporre interventi di conservazione degli elementi di pregio

Vallecrosia: approvato l'avvio di uno studio di fattibilità per il totale restyling dei giardini 'Falcone e Borsellino'

La Giunta di Vallecrosia ha approvato lo studio di fattibilità per il restyling dei giardini ‘Falcone e Borsellino’, in pieno centro cittadino, che si trovano in uno stato di forte degrado. L’Amministrazione comunale, infatti, vuole conservare e valorizzare il verde pubblico esistente all’interno della città, in coerenza con uno sviluppo urbano sostenibile, per migliorare la qualità di vita dei cittadini.

L’area dei giardini ‘Falcone e Borsellino’ necessita di un processo di rinnovamento, basato su un’attenta analisi delle criticità e potenzialità che la caratterizzano, in modo da poter predisporre interventi di conservazione degli elementi di pregio (con particolare riguardo agli alberi presenti) ma anche di programmazione delle nuove opere e servizi, in modo da valorizzare gli spazi e migliorarne la fruibilità.

L’Amministrazione, nello studio di fattibilità approvato intende: migliorare la percezione dell’area, ampliare la frequentazione e la coesione sociale, contrastare gli aspetti di degrado, favorire la gestione eco-sostenibile dell’are e creare nuovi servizi per la comunità.

La Giunta ha così deciso di partire da uno studio di fattibilità tecnica ed economica, con l’affidamento di un incarico esterno, visto che si tratta di un intervento di particolare complessità che richiede competenze specifiche in materia di flora paesaggistica.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium