/ Attualità

Attualità | 19 settembre 2021, 16:50

Fa tappa a Sanremo la piccola Amal, un burattino di 3.5 metri che rappresenta i bambini rifugiati (foto)

L'arrivo di Amal si inserisce ne “Il Cammino”, festival itinerante di arte e speranza a sostegno dei rifugiati

Fa tappa a Sanremo la piccola Amal, un burattino di 3.5 metri che rappresenta i bambini rifugiati (foto)

E' passata da Sanremo la la piccola Amal, un burattino alto 3,5 metri che raffigura una giovane rifugiata. Creata dalla celebre Handspring Puppet Company, questa opera rappresenta tutti i bambini sfollati, molti dei quali separati dalle loro famiglie.

La marionetta ha fatto una comparsa non prevista sulla passeggiata dell'Imperatrice prima di approdare a Villa Ormond per l'evento Walking and listening, through the flowers. La due giorni di appuntamenti che ha preso il via ieri. Una manifestazione nata da un'idea di Fondazione Ausiliaria dell'Istituto Internazionale di Diritto Umanitario - Villa Ormond con il contributo di Regione Liguria e la collaborazione di Comune di Sanremo, Accademia di Belle Arti di Sanremo, Floriseum - Museo del Fiore, Associazione Adventurers e Società Cooperativa Dem'Art. 

L'arrivo di Amal, oltre alla manifestazione sanremese, si inserisce ne “Il Cammino”, festival itinerante di arte e speranza a sostegno dei rifugiati. Il Cammino sta coinvolgendo celebri artisti, importanti istituzioni culturali, gruppi comunitari e organizzazioni umanitarie, dal confine tra Siria e Turchia fino al Regno Unito, per creare una delle opere di arte pubblica più innovative e avventurose di sempre. Al centro del Cammino c’è la Piccola Amal che sta percorrendo oltre 8.000 km per incarnare un monito: “Non dimenticatevi di noi.”

Il Cammino rappresenta una risposta artistica altrettanto straordinaria: un’odissea culturale che trascende i confini, la politica e la lingua per raccontare una storia nuova di umanità condivisa e per far sì che il mondo non dimentichi i milioni di bambini sfollati, ognuno con la propria storia, resi oggi ancora più vulnerabili dalla pandemia. 

Stefano Michero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium