Elezioni comune di Diano Marina

 / Attualità

Attualità | 10 settembre 2021, 12:10

Imperia, cambio al vertice della Capitaneria. Cerimonia di insediamento del nuovo comandante La Bua: "Felice di salire su questa importante 'nave'" (Foto e Video)

Dopo due anni di servizio il capitano di fregata, Giuseppe Semeraro, lascia la nostra provincia: "Sono stati anni di duro lavoro. Per me un onore essere stato in servizio su questo territorio che ha accolto me e la mia famiglia in modo ineccepibile"

Imperia, cambio al vertice della Capitaneria. Cerimonia di insediamento del nuovo comandante La Bua: "Felice di salire su questa importante 'nave'" (Foto e Video)

Passaggio di consegne alla Capitaneria di Porto di Imperia. Dopo due anni di servizio nella nostra provincia il capitano di fregata, Giuseppe Semeraro, lascia il comando. Stamani si è svolta la cerimonia , presieduta dal Direttore Marittimo della Liguria, Contrammiraglio Sergio Liardo, alla presenza delle massime autorità civili, politiche e militari, presso il cortile della Capitaneria imperiese, in cui si è registrato l'insediamento del neocomandante, il capitano di fregata Carlo La Bua, proveniente dalla Direzione marittima di Palermo. 

"Sono stati anni di duro lavoro, ha sottolineato Semeraro, anni che ci hanno visto presenti in prima linea sul territorio e sulle nostre coste di competenza. Ricordo momenti difficili trascorsi al fianco dei miei collaboratori, dello staff della Capitaneria, come quello riguardante l'alluvione dell'ottobre scorso che ha portato all'esondazione de fiume Roja e tutte le operazioni di soccorso registrate nel tempo. Tutte andate a buon fine con la nostra grande soddisfazione. E' stato un biennio intenso vissuto con quello slancio motivazionale e di emotivo coinvolgimento che ci ha permesso di vivere tutti in maniera unita. Oggi è una giornata di festa per la Capitaneria di Porto di Imperia che oggi da un lato vede l'emozione legata al mio saluto di commiato e dall'altro il felice inizio di un periodo di comando di un collega che sono certo saprà essere altrettanto e meglio alla conduzione di questa 'nave'. A lui auguro i migliori auspici e ogni desiderato successo". 

"E' stato un onore condurre questa Capitaneria, ha sottolineato Semeraro, per i raggiungimento degli obiettivi prefissati. Questo territorio ha accolto me e la mia famiglia in modo ineccepibile. L'emergenza covid ha reso il lavoro da comandante ancor più complicato e complesso come le nuove misure organizzative e precauzionali da adottare per la miglior tutela del personale militare. "E' stato un impegno gravoso: l’emergenza ha delineato scenari nuovi e inattesi. Rivolgo un sentito ringraziamento a tutti gli uomini e le donne della Capitaneria che mi hanno permesso di tenere costantemente, come si suol dire nel nostro ambiente, la barra al centro.”  

"Sono contento che oggi inizi questa nuova avventura su questa importante 'nave', ha sottolineato il neo comandante La Bua, fatta di uomini dediti al lavoro che mai hanno lesinato risorse personali e familiari per raggiungere gli obiettivi istituzionali e quelli che la società si attende. Imperia è una realità importante, votata al raggiungimento di obiettivi sempre più importanti, come la manifestazione appena passata delle 'Vele d'Epoca'. Il mio auspicio è quello di fare bene, di essere puntuale nella collaborazione con la realtà civica e le altre Istituzioni e se è possibile andare anche oltre i traguardi dei colleghi che mi hanno preceduto come il comandante Semeraro che bene ha fatto. Mi lascia un carico 'pesante' ossia quello di cercare di fare di più".

"Intendo sviluppare la mia azione di comando nel segno della continuità, ha chiosato La Bua, poiché in questi pochi giorni di affiancamento al collega Semeraro, mi sono da subito reso conto dell’ambiente sereno ed organizzato di tutto il contesto professionale interno ed esterno”.

Diego David

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium