Elezioni comune di Diano Marina

 / Eventi

Eventi | 26 luglio 2021, 15:18

Imperia: giovedì prossimo alla Basilica di San Giovanni proseguono le 'Serate organistiche leonardiane'

Ospite della serata il M° Omar Caputi, nome di rilievo della scuola organistica e titolare dell’organo di Santa Rita a Torino.

Imperia: giovedì prossimo alla Basilica di San Giovanni proseguono le 'Serate organistiche leonardiane'

Dopo il successo dei primi due appuntamenti del festival internazionale della città di Imperia 'Serate organistiche leonardiane', giovedì alle 21 la rassegna si sposta alla Basilica di San Giovanni ad Oneglia. Ospite della serata il M° Omar Caputi, nome di rilievo della scuola organistica e titolare dell’organo di Santa Rita a Torino.

In programma musiche di Le Begue, Bach, Bellando, Vierne, Boellmann con pagine organistiche capaci di valorizzare appieno le polivalenze dell’organo della basilica.

Omar Caputi è organista titolare di uno dei più prestigiosi organi di tutta Italia, l’organo meccanico a quattro tastiere della ditta Zanin presso il Santuario di Santa Rita di Torino, Direttore Artistico del Festival Organistico Internazionale di Santa Rita, tra i più importanti e longevi d’Italia fondato da M. Nosetti. Diplomato brillantemente presso il Conservatorio di Cuneo “G. F. Ghedini” nella classe di M. Nosetti, unanimemente riconosciuto tra le grandi figure del mondo organistico italiano del ‘900, Caputi ha proseguito il suo perfezionamento sulla musica francese antica, romantica e moderna, frequentando numerose masterclass tenute da maestri del calibro di R. Saorgin, D. Roth e L. Rogg. A completamento la propria formazione artistica ha frequentato il corso di analisi musicale con M. Bitsch, prestigioso compositore francese. Musicista eclettico, il suo repertorio artistico spazia dalla musica antica ai giorni nostri e ciò gli consente tenere concerti in veste di organista, cembalista e direttore di coro, sia come solista che in gruppo. Molte sono le sue prime esecuzioni assolute. E’ invitato  regolarmente a tenere concerti in Francia, Svizzera, Germania, Canada, USA. 

L’ultimo appuntamento dell’undicesima stagione è previsto per giovedì 5 agosto alle 21, al Duomo di S. Maurizio eseguito dal M° Christian von Blohn all’organo e dal M° Giorgio Revelli al pianoforte.

Il festival organistico della città di Imperia unisce Porto Maurizio ed Oneglia in un unico percorso musicale considerati i pregevoli strumenti conservati nel Duomo di San Maurizio che nella Basilica di San Giovanni. La stagione organistica che dal 2018 fa parte di E20, stagione culturale del Duomo di Imperia,  vede la preziosa collaborazione del parroco del Duomo Monsignor Lucio Fabbris, senza dimenticare il grande appoggio degli anni precedenti del Rev. Don Ivo Raimondo, del Rev. Don Gustavo Del Santo, e da quest’anno di Don Alessandro Ferrua Parroco di San Giovanni.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium