Elezioni comune di Diano Marina

 / Politica

Politica | 20 luglio 2021, 07:25

Bordighera: miasmi dal depuratore, nel prossimo Consiglio anche un'interpellanza di Giuseppe Trucchi

Bordighera: miasmi dal depuratore, nel prossimo Consiglio anche un'interpellanza di Giuseppe Trucchi

Ha fatto discutere, e non poco, durante gli ultimi giorni la questione dei miasmi provocati a causa di alcuni problemi del depuratore posto sul lungomare di Bordighera.

Il danno subito lo scorso aprile alle componenti elettroniche, ed in parte meccaniche, in seguito ad un allagamento è di natura importante, in quanto nonostante l'immediato intervento da parte dell'amministrazione, la componentistica da sostituire non può essere semplicemente acquistata e rimpiazzata ma deve essere ricostruita, da capo, in maniera artigianale, come ha confermato l'assessore Laganà. Molti macchinari risalgono a 30 anni fa, realizzati su misura, incluso quello con funzione di eliminare i cattivi odori dall'aria. Per questo motivo le tempistiche di ripristino totale si allungano.

Non si sono fatte attendere, naturalmente, le dichiarazioni e le opinioni da parte dell'opposizione prima delle parole dell'assessore, così come ha fatto l'ex sindaco Giacomo Pallanca.

Dall'opposizione anche Giuseppe Trucchi (Semplicemente Bordighera) ha depositato un'interpellanza precedente agli ultimi eventi, in cui chiede spiegazioni proprio in merito al problema dei cattivi odori provenienti dal depuratore e che verrà discussa durante il prossimo consiglio comunale che si terrà entro la fine del mese di luglio.

Diego Lombardi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium