/ Cronaca

Cronaca | 16 luglio 2021, 16:47

Ventimiglia: alla fine i 'No border' non hanno resistito, anche solo in 50 hanno manifestato in città (Foto e Video)

Seppur in pochi per il cosiddetto 'Transborder Camping', hanno inscenato un breve corteo, terminato di fronte al Comune

Ventimiglia: alla fine i 'No border' non hanno resistito, anche solo in 50 hanno manifestato in città (Foto e Video)

Ieri è iniziato il Transborder Camping a Ventimiglia. Intorno alle 13:30 un gruppo di cinquanta persone ha iniziato ad allestire il parcheggio della distribuzione con gazebo e tende con l'intenzione di creare uno spazio di socialità, incontri e discussione tra attivistə, solidali e persone in transito.

E oggi, come era prevedibile visto che i cosiddetti ‘No Border’ hanno comunque bisogno di dare visibilità alla loro protesta, è partito anche un corteo che non era autorizzato, terminato di fronte al Comune in piazza Libertà. Già da ieri le forze dell’ordine stanno tenendo sotto controllo i movimenti dei manifestanti e, ovviamente, hanno verificato gli spostamenti anche oggi, senza interferire con la manifestazione.

Una cinquantina, non di più i manifestanti che hanno urlato i loro soliti slogan tra cui "No border, no nation, stop deportation". Ieri sera le forze dell'ordine hanno proceduto allo sgombero del luogo dove si trovavano i manifestanti. I ‘No Border’ hanno confermato che il ‘camp’ come loro lo hanno etichettato, andrà avanti fino a domani.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium