/ Cronaca

Cronaca | 13 luglio 2021, 22:52

Vaccinazione obbligatoria per i frontalieri che lavorano in Francia: unica alternativa un tampone ogni 48 ore

E’ questa la linea dura del governo francese contro chi non intende vaccinarsi per il Covid. In pratica, con questa decisione, non si potrà fare quasi più nulla della normale vita sociale e lavorativa, senza fare il vaccino.

Vaccinazione obbligatoria per i frontalieri che lavorano in Francia: unica alternativa un tampone ogni 48 ore

Vaccinazione obbligatoria per i frontalieri che lavorano in Francia. Il Ministro della Salute, Olivier Varan, ha chiarito che tutti i lavoratori a contatto con il pubblico (bar, ristoranti, centri commerciali) dovranno obbligatoriamente fare la prima vaccinazione entro il primo agosto in modo di essere completamente vaccinati entro la fine dello stesso mese.

Da settembre dovranno avere il ‘Green pass’ con il vaccino oppure dovranno fare un tampone ogni due giorni, altrimenti non potranno lavorare. E’ questa la linea dura del governo francese contro chi non intende vaccinarsi per il Covid. In pratica, con questa decisione, non si potrà fare quasi più nulla della normale vita sociale e lavorativa, senza fare il vaccino.

Una decisione, quella francese, che potrebbe essere presa ad esempio pure da altri stati europei. Proprio ieri il Presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, ha applaudito alle parole del leader transalpino Macron sui vaccini.

Sul caso interviene anche il segretario dei Frontalieri Intemeli, Roberto Parodi: “C'è chi mi sta chiedendo, riempiendomi di messaggi, cosa succederà a Monaco dopo l'annuncio francese del obbligo vaccinale. Al momento questo riguarda solo la Francia. Il principato non si è ancora pronunciato e non penso che lo farà a breve. Almeno questa è la mia convinzione. Sicuramente lo farà, come ha sempre fatto, dicendo se seguirà la Francia o meno, ma non prima di qualche giorno o settimana”.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium