/ Cronaca

Cronaca | 20 giugno 2021, 16:24

Ventimiglia: agente del Commissariato ferito da un iracheno con un coccio di bottiglia

I fatti sono avvenuti venerdì scorso

Ventimiglia: agente del Commissariato ferito da un iracheno con un coccio di bottiglia

Un assistente capo del Commissariato di Ventimiglia è stato ferito, nella notte tra venerdì scorso e sabato, con una bottiglia appositamente rotta e utilizzata come arma.

La pattuglia è intervenuta dopo la segnalazione di un residente che aveva notata una lite tra migranti ed ha tentato di bloccare la lite, dividendo un iracheno ed un sudanese. Il primo ha così colpito un assistente capo del Commissariato ad una coscia, provocando una ferita poi curata in ospoedale.

L’iracheno è stato così arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale mentre è stato poi anche denunciato un sudanese. Il primo è ora in carcere in attesa del processo.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium