/ Cronaca

Cronaca | 13 giugno 2021, 08:57

'Lacci' in acciaio dei bracconieri tra Apricale e Bajardo scoperti dalla Polizia Provinciale nei boschi (Foto)

Una pratica, quella dei bracconieri, che oltre a essere ovviamente illegale, è anche un grave pericolo per le persone e gli animali domestici, che spesso vanno nei boschi per semplici passeggiate.

'Lacci' in acciaio dei bracconieri tra Apricale e Bajardo scoperti dalla Polizia Provinciale nei boschi (Foto)

Bracconieri in azione nella zona compresa tra Bajardo e Apricale e Polizia Provinciale che interviene, grazie al controllo costante e a tappeto del territorio.

E’ accaduto ieri, quando gli agenti hanno scoperto una cosiddetta ‘stesa’ di lacci in acciaio, utilizzati nei boschi per la cattura illegale di animali selvatici.

Una pratica, quella dei bracconieri, che oltre a essere ovviamente illegale, è anche un grave pericolo per le persone e gli animali domestici, che spesso vanno nei boschi per semplici passeggiate.

Le trappole sono state immediatamente rimosse e ora gli agenti stanno svolgendo indagini in merito.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium