/ Economia

Economia | 22 febbraio 2021, 07:00

Come scegliere il mulinello da pesca? Piscor, marchi top e prezzi competitivi

Ecco come evitare di fare scelte sbagliate.

Come scegliere il mulinello da pesca? Piscor, marchi top e prezzi competitivi

Quali mulinelli da pesca acquistare? È una delle prime domande che si pone chi scopre il fascino della pesca. È facile cadere vittima del dubbio in un mercato che offre tantissime alternative, sia sul piano tecnico che qualitativo e di budget. Fare la scelta sbagliata è un rischio concreto. Come evitare di compierla e a chi rivolgersi per trovare il miglior rapporto qualità-prezzo? 

Il punto di partenza sono le effettive esigenze d'utilizzo, da cui dipende la tipologia di mulinello da considerare, componente chiave in ogni frangente di pesca. Generalmente vengono individuate quattro macro-categorie. 

La prima, nonché più popolare, corrisponde al mulinello da pesca a tamburo fisso. Questo viene impiegato in molteplici contesti, dalla pesca dalla barca a bolentino al beach ledgering, dalla pesca alla carpa a quella al siluro. Consente, mediante la rotazione della manovella, la raccolta del filo. Com’è facile immaginare, la bobina non ruota ed è invece il filo che va ad avvolgersi. Può essere presente una frizione anteriore, gestita mediante un tappo a vite, o nell’area posteriore del dispositivo. 

Il funzionamento dei mulinelli a bobina rotante è più banale a prima vista, perché prevede chiaramente una bobina che ruota sul proprio asse, operazione che permette la raccolta del filo. È allo stesso tempo particolarmente efficace nella pesca a traina e in quella casting. Si tratta di mulinelli che forniscono elevata precisione in fase di lancio. Rilevante il tipo di frizione: a stella o a leva, quest’ultima permette maggiore accuratezza. 

La terza categoria è costituita dai mulinelli per la pesca a mosca. Sono piuttosto rudimentali e ne viene spesso sottostimata l’importanza. La scelta giusta dipende dalla coda di topo impiegata. L’ultima tipologia, in ordine di presentazione, coincide con i mulinelli elettrici. Grazie all’implementazione di un motore elettrico assicurano una potenza superiore nel confronto con i modelli manuali, ma richiedono ovviamente canne adeguate. 

Dove acquistare i mulinelli da pesca ideali per vivere la propria passione, come coniugare qualità, prezzi convenienti e assistenza qualificata? Piscor è l’e-commerce di pesca che riesce a unire quest’esigenze all’interno di un’offerta completa, con decine di migliaia di articoli. Annovera prodotti introvabili e personalizzabili, selezionati tra i principali brand del settore.

Tra i marchi di punta in catalogo troviamo infatti Trabucco, Tubertini, Colmic, Lineaeffe, Daiwa, Shimano, Mitchell, Rapture, Herakles, Nomura e Maver. Nell’ambito dei modelli più apprezzati sono presenti Shimano Sienna RE, Trabucco Invictus, Shimano Nasci Fb. Le promozioni forniscono speciali occasioni di ulteriore risparmio. Il cliente può approfittare di ricambi e spedizioni assicurate. Vengono offerte riparazioni gratuite, mentre il servizio clienti interpreta con preparazione e disponibilità ogni esigenza.  

Per quello che riguarda solo le principali categorie in cui è strutturata la proposta figurano canne, mulinelli, ami, fili, piombi, galleggianti, pasturatori, esche artificiali, pasture, panchetti e panieri, foderi porta canne, guadini.  

Sul piano della sicurezza nessun dettaglio è trascurato. Lo store digitale è certificato da Trusted Shops e da McAfee, ricorrendo a un sistema SSL di criptazione dei dati abbinato a sistemi di pagamento sicuri (tra cui PayPal). 

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium