/ Cronaca

Cronaca | 22 febbraio 2021, 19:18

Spaccio a Sanremo: 23enne arrestato dalla Polizia, nascondeva marijuana e cocaina in un'auto

Per aggirare le restrizioni sui movimenti legate al Covid, il pusher aveva trovato un escamotage, organizzando un servizio di “delivery” a domicilio dello stupefacente, consegnandolo presso abitazioni o nei luoghi convenuti con i consumatori.

Spaccio a Sanremo: 23enne arrestato dalla Polizia, nascondeva marijuana e cocaina in un'auto

Un 23enne di Sanremo, L.J., è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di marijuana e cocaina. Il fermo è scattato giovedì, nell’ambito di una mirata attività di indagine inerente al traffico di stupefacenti.

Sono stati gli agenti della Sezione Investigativa a fermare il 23enne, perchè notato da alcuni giorni in compagnia di soggetti molto noti nel mondo dello spaccio. Per aggirare le restrizioni sui movimenti legate al Covid, il pusher aveva trovato un escamotage, organizzando un servizio di “delivery” a domicilio dello stupefacente, consegnandolo presso abitazioni o nei luoghi convenuti con i consumatori. 

La prima perquisizione personale, domiciliare e anche dell’auto ha dato esito negativo. Gli agenti hanno intuito che c’era qualcosa di anomalo, quando il giovane non ha saputo fornire spiegazioni su una chiave elettronica di un garage e di un’auto, trovate in suo possesso. Gli agenti attraverso una ricerca fatta sfruttando le riprese del sistema di videosorveglianza cittadino hanno seguito i movimenti del 23enne fino a un complesso multipiano con all’interno un garage.

Nel box auto c’era una Volkswagen Golf corrispondente a quella con cui era stato notato il ragazzo nei giorni precedenti.La perquisizione sul veicolo ha permesso ai poliziotti di trovare nel bagagliaio una sacca da palestra con all’interno più di 1 kg di marijuana e un barattolo di plastica contenente circa 100 gr di “cocaina”, oltre al materiale per il confezionamento. Il 23enne è stato arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio. Lo stupefacente e il denaro nascosti nella sacca sportiva, così come anche l’automobile sono stati posti sotto sequestro.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium