/ Attualità

Attualità | 20 gennaio 2021, 16:11

L'allarme di Olivari (PRC): "A Sanremo e ad Arma troppi assembramenti per entrare in posta. I sindaci intervegano"

Il segretario cittadino del circolo 'Faraldi' evidenzia come "nell'ufficio di via Roma a Sanremo, ma anche in quello di di via Stazione ad Arma, quotidianamente si assiste al fenomeno di lunghe code anche sotto la pioggia"

L'allarme di Olivari (PRC): "A Sanremo e ad Arma troppi assembramenti per entrare in posta. I sindaci intervegano"

"Da mesi si verificano disagi per poter effettuare operazioni all'interno degli uffici postali. Soprattutto per quanto riguarda gli uffici delle poste centrali di via Roma a Sanremo e quello di via Stazione ad Arma, quotidianamente si assiste al fenomeno di lunghe code anche sotto la pioggia ed esposizione al freddo". Lo scrive in una nota Carlo Olivari, segretario cittadino del circolo del partito di Rifondazione Comunista di Sanremo-Taggia. 

"Nell'ufficio di via Roma a Sanremo si verifica spesso l'assembramento di decine di persone a dispetto delle attuali normative anti-covid, chiosa Olivari. A nome del direttivo del circolo di Rifondazione Comunista "Valeria Faraldi" di Sanremo-Taggia mi rivolgo ai sindaci delle due città sollecitando un intervento presso la direzione della filiale di Imperiadi Poste italiane affinché ponga in essere i necessari interventi per porre fine a quanto sopra descritto". 

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium