/ Politica

Politica | 16 gennaio 2021, 09:14

Nasce 'Diano Cambia': il gruppo politico costituito in vista delle prossime elezioni comunali

Nella città degli aranci si scalda il clima in vista del ritorno alle urne. Nominati i referenti cittadini: Roberto Ardissone e Roberto Manduca, ex assessore. Il gruppo è già al lavoro per stilare una rosa di nomi da candidare

Nasce 'Diano Cambia': il gruppo politico costituito in vista delle prossime elezioni comunali

E’ stato recentemente costituito un gruppo, denominato 'Diano Cambia', con il dichiarato intento di affrontare i prossimi mesi, in vista delle elezioni amministrative di Diano Marina della prossima primavera, ponendosi come interlocutore di tutte quelle forze politiche e sociali presenti in città che vorrebbero dare un’alternativa all’amministrazione della città, diversa nei metodi, nella trasparenza e nelle scelte a quella che ha governato negli ultimi dieci anni. Portavoce dell’iniziativa sono Roberto Ardissone, 46 anni, appartenente ad una storica famiglia dianese e Roberto Manduca, 41 anni, imprenditore nel campo della ristorazione ed ex assessore.

“Il gruppo è già ampio, variegato ed eterogeneo – dice Roberto Ardissone -  ed è stato costituito incontrandosi con le modalità possibili in questo periodo di grosse ristrettezze. Ma l’obiettivo di cercare in tutti i modi di creare un’alternativa valida alla prosecuzione dell’amministrazione uscente è fondamentale per Diano Marina, e merita dunque tutto l’impegno possibile fin da subito. Ringrazio per la fiducia tutti gli aderenti all’iniziativa (per ora circa una ventina), composta al momento da professionisti, artigiani, commercianti, pensionati e imprenditori, tutti dianesi, giovani e meno giovani e rappresentativi di tutto il territorio. Ovviamente non si tratta di una lista elettorale e ciascuno valuterà l’impegno da profondere alla causa sia in questa prima fase e sia successivamente, quando nei prossimi mesi auspichiamo di partecipare ad un progetto elettorale, ci auguriamo il più ampio possibile”.

Il gruppo politico quindi è a lavoro per stilare una rosa di nomi da proporre quali candidati.  Il candidato in pectore per il centro destra è invece, l'attuale vice del sindaco Giacomo Chiappori, Cristiano Za Garibaldi

“Parleremo con tutti, soprattutto con quelli che la pensano diversamente rispetto alle iniziative ed ai progetti dell’Amministrazione uscente – fa eco Roberto Angelo Manduca – e con chi ha interesse a costruire un futuro florido per Diano Marina e per i dianesi. Non ci perderemo in polemiche inutili e contrasti senza senso, pur ritenendo assolutamente necessario un cambio di passo ed una svolta rispetto al passato. Crediamo in una politica priva di personalismi dove al centro del progetto ci sia il bene comune e il rilancio di un paese oggi in difficoltà. Personalmente posso già chiarire che non parteciperò alla tornata elettorale ma per l’esperienza maturata in Comune e soprattutto come imprenditore mi impegnerò con 'Diano Cambia' per tutelare le imprese dianesi e tutti i cittadini, al fine di proporre idee concrete e fattibili per superare questo momento difficile e far tornare Diano ad essere un fiore all’occhiello nel panorama turistico ligure”. Nessun appartenente a 'Diano Cambia' è attualmente presente in consiglio comunale.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium