/ Attualità

Attualità | 16 gennaio 2021, 07:14

Calcio: è la vigilia di Imperia-Sanremese, dopo 13 anni torna il derby in Serie D ma con gli spalti vuoti non sarà la stessa cosa

L’ultimo confronto tra ‘cugini’ in D risale alla stagione 2007/2008, l’ultima stracittadina nel 2016 in Eccellenza

Calcio: è la vigilia di Imperia-Sanremese, dopo 13 anni torna il derby in Serie D ma con gli spalti vuoti non sarà la stessa cosa

Nell’anno nero per chi ama il calcio, con spalti vuoti e partite troppo ‘silenziose’, ritorna il sentitissimo derby Imperia-Sanremese in Serie D. Il confronto tra ‘cugini’ nella massima serie dilettantistica nazionale manca da 13 anni, dalla stagione 2007/2008 quando al ‘Ciccione’ finì 0-0, mentre al ‘Comunale’ si imposero i nerazzurri 1-0. Lontano anche l’ultimo confronto ufficiale tra Imperia e Sanremese: nella stagione 2015/2016 quando entrambe militavano in Eccellenza: in quel caso la Sanremese vinse 2-1 al ‘Ciccione’, l’Imperia si vendicò vincendo 1-0 al ‘Comunale’.

Da sempre il derby è ‘la partita’, quell’appuntamento che le due tifoserie aspettano sin dall’uscita del calendario, che sia Serie D o Eccellenza. Ecco, i tifosi. Sarà quello il terzo protagonista mancante nella sfida di domenica. Da una parte l’Imperia, dall’altra la Sanremese, in mezzo il silenzio. Assistere al derby senza le due gradinate non sarà la stessa cosa, ma sarà lo specchio di un calcio che sta provando a sopravvivere senza una componente cruciale: il tifo. Sarà un derby anomalo, ma sarà comunque un derby. E al 90° si sarà scritta una nuova pagina nella storia del calcio locale.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium